Saremo sempre più longevi: ecco lo studio che lo conferma

Saremo sempre più longevi: ecco lo studio che lo conferma

"Non sappiamo quale sia il limite di età". Potremmo superare anche la soglia finora accreditata dei 115 anni.

Allungare le aspettative di vita è uno degli obiettivi che da sempre si pone la ricerca. E probabilmente siamo sulla strada giusta. Questo secondo uno studio recentemente effettuato da Bryan G. Hughes e Siegfried Hekimi, biologi presso la McGill University di Montreal. I due studiosi ritengono, infatti, che non vi sia un limite all’età massima che un essere umano possa raggiungere e che sia possibile, addirittura, superare la soglia dei 115 anni individuata da diversi studi precedenti. Tra questi ne citiamo due: uno svolto dal team di Xiao Dongclose dell'Albert Einstein College of Medicine di New York e l’altro pubblicato su Genome Research. Quest’ultima ricerca, nello specifico, aveva stabilito come soglia di età possibile i 115 anni sulla base di alcune analisi del sangue fatte ad un'anziana signora della Danimarca: la donna, Hendrikje van Andel-Schipper, era deceduta proprio all’età di 115 anni ed era lucidissima al momento della sua morte. Secondo un team di ricercatori olandesi, australiani e statunitensi, l’analisi delle sue cellule avrebbe confermato i 115 anni come soglia più accreditata.

I nostri due biologi della McGill University di Montreal, invece, hanno fatto un passo in avanti mettendo in dubbio le precedenti ricerche, o meglio, superandole: "Non sappiamo quale sia il limite di età", affermano Hughes e Hekimi. "Estendendo le linee che indicano le tendenze, si vede che la vita media e quella massima potrebbero continuare ad aumentare nel prossimo futuro".

Tali affermazioni derivano dalle analisi effettuate sui dati raccolti negli ultimi 50 anni, in diversi paesi del Mondo: Giappone, Francia, Stati Uniti e Gran Bretagna. Da tali analisi emergerebbe come le tendenze circa la longevità siano sempre in aumento.

Insomma, nulla toglie che potremmo vivere oltre quella che è stata, finora, la soglia massima. Attendiamo allora nuovi dati in merito.

Now on air