iPhone: arriva l’app che impedirà l’uso dello smartphone durante la guida

iPhone: arriva l’app che impedirà l’uso dello smartphone durante la guida

Si chiama "Do not disturb while driving", una novità che sarà introdotta nel sistema operativo iOS 11.

L’uso dello smartphone alla guida causa un numero di incidenti spaventoso: soltanto negli Stati Uniti, per questo motivo, otto persone al giorno perdono la vita.
Anche in Italia la situazione non è delle migliori, dato che i dispositivi mobili, assieme all’alta velocità, sono tra i fattori principali di incidenti mortali.

La situazione è drammatica e in questi casi quello che ci appare solitamente come un grande alleato - lo smartphone appunto - diventa il nostro peggior nemico. Consapevoli di questa situazione, i vertici di Apple hanno deciso di provare a contrastare questo pericoloso fenomeno proponendo un’app idonea, con lo scopo di proteggere gli automobilisti durante la guida.

Si tratta di un’idea importantissima, che potrebbe salvare migliaia di vite: il suo nome è "Do not disturb while driving" (non disturbare durante la guida) e mira ad eliminare le distrazioni causate da un uso irresponsabile dello smartphone.

Come funziona? L’iPhone sarà in grado di capire quando il proprietario è alla guida e in quel momento verranno automaticamente bloccate tutte le notifiche in entrata durante il tragitto.
Agli eventuali mittenti di messaggi, chiamate e simili, arriverà inoltre una risposta di default in cui si comunicherà che la persona cercata è al volante e quindi momentaneamente irraggiungibile.
Il vero valore aggiunto di quest’app, che la differenzia da tutte le altre analoghe, sta però nel fatto che lo schermo dell’iPhone sarà bloccato del tutto e potrà essere sbloccato soltanto da un passeggero.

Maps si potrà utilizzare, ma la meta non potrà più essere modificata mentre si è in movimento.  "Do not disturb while driving" sarà realtà a breve e verrà introdotta nel sistema operativo iOS 11.

Photo credit: Facebook

Now on air