Miquela Sousa, la ragazza del mistero da 126mila followers su Instagram

Chi è Miquela Sousa? Su Instagram si diffonde l'enigma

Così tanto bella da sembrare finta, così tanto finta da sembrare vera. Sono davvero in tanti a chiedersi se Miquela sia vera o se dietro quel suo volto si nasconda in realtà un'operazione di marketing.

Si chiama Miquela Sousa ed è apparsa circa otto mesi fa su Instagram con l'account @lilmiquela. Da allora ha pubblicato 139 immagini e conquistato ben 126mila followers.
Di lei sappiamo che vive a Los Angeles, ha una passione per gli smalti colorati, per le frasi ciniche, ama George Michael, l'arte contemporanea e i viaggi. Sembrerebbe una normalissima ragazza che interagisce con i social ma se fate attenzione alle sue foto noterete qualcosa di strano.
Miquela infatti non sembra una ragazza in carne ed ossa, bensì un cosiddetto fake. Soffermatevi sugli occhi, sulle labbra molto pronunciate e sul grande naso, per non parlare delle lentiggini e delle pelle che sembra essere quasi di plastica. L'account di Miquela Sousa potrebbe essere stato studiato a tavolino per promuovere un prodotto, per lanciare un nuovo videogioco (Sims?), marketing insomma, potrebbe essere uno scherzo, oppure una trovata di qualche artista 3D. Per dare risposta al profilo più misterioso di Instagram si è dato da fare anche il Washington Post che ha tentato di intervistare la fantomatica Miquela, ma senza successo.

Sui commenti alle foto di Miquela fioccano le domande come “Sei vera?”, “Sei un Sims?”, “Hai un corpo normale ma il viso di un Sims”. In effetti sono tanti gli utenti che si chiedono se Miquela Sousa sia reale o meno.

Tra le pochissime informazioni relative al suo profilo Instagram Miquela ha fornito una mail e un link a Spotify che elenca le sue canzoni preferite dove si legge Miquela in Rhinestones, che significa in strass, la pietra che simula il diamante. Che si tratta quindi di finzione?

Un'altra ipotesi interessante è quella che vuole le immagini della ragazza un esempio di net art, l'arte di internet, immagini create in 3D dunque. Una foto insieme a Nicole Ruggiero, artista 3D, ha avvalorato questa tesi, visto anche che le due sono amiche e interagiscono su Instagram.

foto da Instagram

Now on air