Se siete "malati di shopping", questa borsa è l'accessorio che aspettavate.

extra

Se siete "malati di shopping", questa borsa è l'accessorio per voi

La borsetta autobloccante è l'accessorio a misura di spendaccione, per impedire di spendere troppo e pentirsi degli acquisti fatti.

iBag2 è molto più di una semplice borsetta, è una cura fashion per le "malate di shopping", ideale soprattutto in tempo di saldi.
La borsa intelligente, che avvisa quando si entra in un'area ad alto rischio spesa, fino ad arrivare persino a bloccarsi, nasce dalla collaborazione di una fashion designer di New York con una società di robotica irlandese.
Ogni volta che viene aperta, la borsetta ricorda alla sua proprietaria gli obiettivi di acquisto.
Tramite un'apposita app, che sfrutta il sistema GPS, si possono impostare delle zone "a rischio", come ad esempio i negozi in cui si ha l'abitudine di spendere molto, nei pressi delle quali gli avvisi saranno più insistenti.
La caratteristica più peculiare della borsetta è la chiusura automatica, che può essere impostata per attivarsi in specifiche zone o in determinate ore del giorno, ma anche dopo un certo numero di aperture.
"Abbiamo creato iBag2 perché vogliamo aiutare le persone a fare un uso migliore dei propri soldi", ha spiegato una delle ideatrici, "La tecnologia può rendere più semplice per le persone gestire le proprie finanze, e iBag2 è una soluzione innovativa che rende gli acquirenti consapevoli delle loro pulsioni di acquisto".
Purtroppo il costo di iBag2 non è esattamente popolare. La borsa costa infatti oltre 5.000 dollari, un prezzo che per molti rende più conveniente rischiare di acquistare qualcosa di troppo.

Now on air