Il colpo di fulmine? Esiste anche nell'amicizia!

Il colpo di fulmine? Esiste anche nell'amicizia!

L’amicizia a prima vista esiste. E come l’amore, non sempre è corrisposta!

Quando sentiamo dire colpo di fulmine ci appare scontato pensare all’amore. Ma se non fosse solo questo il sentimento che può nascere in un batti baleno? Ebbene, secondo una serie di studi scientifici, resocontati in un articolo pubblicato da "Science of Us", sito del New York Times, esiste anche l’amicizia a prima vista.

In sostanza può accadere che non appena incontriamo una persona, sentiamo subito che ci sia un legame tale da poter costruire un’amicizia vera e sincera. Una sorta di innamoramento tra amici. E basterebbero solo 10 secondi affinché ci si innamori: in questo brevissimo lasso di tempo, il nostro cervello acquisisce istantaneamente l’immagine di una persona e decide il valore da assegnarle. Quella che possiamo sentire è una sorta di attrazione che ci spinge a voler conoscere quella determinata persona. A spiegare meglio questo meccanismo è l’autrice di uno degli studi pubblicati. Si tratta di Kelly Campbell, professoressa di psicologia alla California State University di San Bernardino: secondo l’esperta si tratta di "un'istantanea connessione tra due persone, facile e che rende la relazione naturale".

Ed è sempre corrisposta? No, non sempre, proprio come nell’amore. Inoltre, secondo la dottoressa Campbell ci si innamora più facilmente di persone con la personalità aperta, più socievoli e alla mano.

Ad assumere importanza, però, è anche il post-innamoramento. Dopo i primi 10 secondi, infatti, non smettiamo di valutare la persona di cui ci siamo appena “amichevolmente innamorati”: "Quando conosci una persona per la prima volta non ti rendi conto di quanto tu la possa giudicare – spiega la Campbell - in realtà stai solo collezionando informazioni che possano dirti se quell'individuo può davvero soddisfare i tuoi bisogni oppure no". Quello che facciamo è aggiungere altri piccoli giudizi a quello che abbiamo inconsciamente formulato a prima vista.

Vi sono, dunque, due livelli di valutazione che ci consentono di prendere decisioni: “una maniera cognitiva, razionale, tramite la quale valutiamo consapevolmente i pro e i contro. E una emozionale, di cui fa parte anche l'intuito".

Insomma, da oggi potrete iniziare a utilizzare legittimamente il termine colpo di fulmine anche per un amico o un’amica senza che questo presupponga un rapporto d’amore. Forse, riflettendoci bene, tutti noi abbiamo tra i nostri amici qualcuno che ci ha conquistato a prima vista!

Now on air