Stazione Spaziale Internazionale. Il nuovo equipaggio è arrivato a bordo

extra

Stazione Spaziale Internazionale. Il nuovo equipaggio è arrivato a bordo

La missione in orbita li impegnerà per i prossimi sei mesi.

Il nuovo equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale è in orbita.

A raggiungere a bordo l'americano Shane Kimbrough e i russi Andrei Borisenko e Sergei Ryzhikov, sono il francese Thomas Pesquet, dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa), l'americana Peggy Whitson e il russo Oleg Novitsky.

I sei membri dell'equipaggio saranno impegnati in un nutrito programma di esperimenti scientifici che li terrà in orbita per i prossimi sei mesi.

50 delle sperimentazioni previste fanno parte della missione europea Proxima, condotta da Pesquet e chiamata così in riferimento alla stella più vicina al Sole, Proxima Centauri.

Proxima è la nona missione di lunga durata per una astronauta europeo e Pesquet è l'ultimo a volare dei giovani astronauti reclutati dall'Esa nel 2009, quando insieme a lui erano entrati nel corpo astronauti europeo anche gli italiani Samantha Cristoforetti e Luca Parmitano.

Al rientro a terra di Pesquet, un italiano prenderà il suo posto, si tratta del veterano Paolo Nespoli.

Peggy Whitson, unica componente femminile dell'equipaggio, è attualmente la donna astronauta più anziana in servizio, all'età di 56 anni.

La Whitson si prepara inoltre a diventare la prima donna per due volte al comando della Stazione Spaziale, dopo il suo primo incarico nel 2007.

Now on air