I meravigliosi giardini in miniatura che puoi fare con le tue mani

I meravigliosi giardini in miniatura che puoi fare con le tue mani

Abbellire la casa con il fai-da-te creando piccoli giardini in contenitori di vetro. Ecco come.

Come abbellire la casa? Con il fai-da-te. Se amate le piante e vi piace dilettarvi nei piccoli lavoretti di giardinaggio, ecco qualche soluzione per dare ai vostri ambienti un tocco di freschezza e originalità, spendendo poco e nell’ottica del riciclo. L’idea è quella di creare che giardini in miniatura in barattoli di vetro, da posizionare in cucina, in salone o anche in eventuali terrazzi.

Ecco allora come procedere. Partiamo dall’occorrente:

IL CONTENITORE

Per realizzare i giardini in miniatura vi servirà un barattolo di vetro. Forme e dimensioni sono a vostra scelta. Potete decidere di utilizzare un barattolo sferico o tondeggiante o anche uno a base quadra. Vanno bene grandi coppe, vasi, il classico acquario per i pesci. Insomma, via libera alla creatività. L’importane è che il contenitore scelto abbia un apertura adatta a farvi entrare la mano per poter lavorare all’interno con facilità.

IL MATERIALE PER INIZIARE

Per iniziare il lavoro vi servirà del terriccio, della ghiaia e dei ciottoli, nonché del carbone attivo.

LE PIANTE

Anche le piante sono a vostra scelta. Meglio però optare per piante grasse che si curano con maggiore facilità, muschi, felci o anche qualche pianta tropicale per dare un tocco di vivacità e originalità alla composizione.

LE DECORAZIONI

Per completare l’opera munitevi di sassolini, conchiglie e legnetti.

Ecco il procedimento:

Assicuratevi che il contenitore sia ben lavato e asciugato. Ponete sul fondo uno strato di terriccio utilizzando una paletta. In un contenitore a parte mescolate ghiaia ciottoli e carbone attivo. Il composto ottenuto deve essere ora disposto sul terriccio in uno strato di 2,5 cm.

Successivamente, create uno strato di muschio e interrate le piante a vostro piacimento aggiungendo sassolini, conchiglie e legnetti per decorare. Terminate innaffiando con un innaffiatoio piccolo o con un contenitore spray.

Il vostro giardino in miniatura è pronto!

foto da Incredibilia.it

Now on air