"Sea Bubble", i taxi volanti che solcheranno la Senna

extra

"Sea Bubble". I taxi volanti solcheranno la Senna

Meno cari di un taxi, attraverseranno Parigi in 15 minuti.

I Sea Bubble potrebbero rivoluzionare il servizio dei trasporti della capitale francese.

I primi prototipi dei "taxi volanti", ideati dal velista Alain Thébault, potrebbero fare la loro comparsa sulla Senna già dalla prossima primavera

Il prototipo, al quale Thébault lavora da diverso tempo, dovrebbe ospitare 4 passeggeri e un pilota ed è previsto per funzionare come un servizio-taxi lungo il fiume parigino.

Presentati come "bolle con quattro ali", i Sea Bubbles raggiungeranno i 18 km/h grazie a due piccoli motori elettrici nella parte inferiore delle vetture. 

Sea Bubble, oltre ad essere economico, sarà anche ad impatto zero

E' infatti previsto un sistema di alimentazione ad energia solare.

Le ali sotto la barca solleveranno il veicolo dall'acqua, riducendo in modo significativo la resistenza e permettendo alla vettura di galleggiare 70 centimetri al di sopra della superficie del fiume.

Il progetto ha già riscosso grande successo, tanto che 100 investitori hanno manifestato interesse ad acquistare il proprio Sea Bubble.

Il sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, ha inoltre chiesto al velista di testare 5 prototipi sulla Senna, in primavera.

"Inizialmente ci saranno piloti che guideranno i taxi volanti, ma rapidamente, il nostro veicolo può diventare autonomo", ha spiegato Alain Thébault.

Sea Bubble ha attirato l'attenzione anche del giornale Le Parisien, che scrive "L'obiettivo è quello di proporre un nuovo mezzo di trasporto ecologico e ricaricabile con pannelli solari, turbine e eliche. L'inventore Alain Thebault vuole anche che sia accessibile: 'Attraversare Parigi sulla Sea Bubble costerà meno di un viaggio in taxi'".

Now on air