Facebook investe sul "food delivery e sfida TripAdvisor

extra

Facebook investe sul "food delivery" e sfida TripAdvisor

Il servizio di consegna a domicilio è già attivo negli Stati Uniti. Presto attive anche le "raccomandazioni".

Facebook promette a ristoranti e pizzerie un servizio per le ordinazioni direttamente integrato al social network.

La novità, già in voga negli Stati Uniti, consente a chi è in cerca di cibo d'asporto di ordinare dal proprio ristorante preferito direttamente da Facebook.

La concorrenza nel campo del food delivery diventa ogni giorno più agguerrita, ma nessuna sfida sembra essere insuperabile per Mark Zuckerberg.

Con la stessa funzione aggiunta a Facebook si potrà anche prenotare un appuntamento dal parrucchiere, dall'estetista o comprare biglietti per il cinema.

Tramite il suo blog ufficiale, Zuckerberg ha però annunciato un'altra novità.

Si tratta delle "raccomandazioni".

In pratica, se in un post un utente chiederà raccomandazioni su un luogo o un servizio, le risposte degli amici saranno riunite in una mappa con i suggerimenti.

Now on air