Mette la moglie in vendita su Ebay: ecco la divertente storia inglese!

Mette la moglie in vendita su Ebay: ecco la divertente storia inglese!

Cosa direste se vostro marito vi mettesse in vendita online? Un 33enne inglese lo ha fatto. E le offerte sono state anche consistenti.

Basta un clic per trovare online qualsiasi cosa possa rientrare nella lista delle cose utili o desiderate. Parliamo di “cose” si intende… O forse no? E già, perché c’è chi su Ebay ha messo in vendita non un oggetto personale né tanto meno un servizio, bensì la propria moglie.

Ad avere la bizzarra idea è stato un uomo inglese, il 33enne Simon O’Kane: con un normalissimo (per le modalità di pubblicazione, si intende) annuncio, ha infatti pensato di orchestrare uno scherzo un tantino fuori degli schemi alla moglie Leandra di 27 anni, mettendola in vendita.

Un annuncio a tutti gli effetti, realmente pubblicato e con tanto di descrizione delle caratteristiche, pregi e difetti, per trovare il migliore acquirente. Tra i pregi annovera la dotazione di una buona “carrozzeria” oltre al fatto che sembra cavarsela in cucina, ma “a volte  - aggiunge nell’annuncio Simon  - le sue abilità in cucina rischiano di mandarti all'ospedale ed è rumorosa”. La frase più tagliente? A nostro avviso questa: “è usata ma in buone condizioni”.

Ma come mai questo annuncio? In realtà niente di grave o che lasci pensare a una rottura tra i due; semplicemente lui è un gran burlone e ha pensato a uno scherzo davvero originale; scherzo che Leandra non ha gradito (e come darle torto?): "Lo uccido, non solo perché mi ha messa in vendita, ma perché ha scelto una foto orribile", commenta lei.

La donna sa bene quanto burlone sia il marito; in realtà lui ammette di avere una grande stima per Leandra e di apprezzare il modo in cui sopporta i suoi continui scherzi.

In ogni caso, qualcosa di buono in tutta questa vicenda la ventisettenne inglese l’ha trovata: l’aver scoperto di essere particolarmente apprezzata dagli utenti. Pensate che l’offerta è arrivata a ben 78 mila euro nonostante la foto!

Now on air