Ostaggi degli orsi polari. Ricercatori russi bloccati su un'isola dell'Artico

extra

Ostaggi degli orsi polari. Ricercatori russi bloccati su un'isola dell'Artico

Sotto assedio in una stazione climatica a nord della Siberia, ma i soccorsi arriveranno solo tra un mese.

Gli scienziati russi della stazione climatica di Troynoy sono da giorni ostaggio degli orsi polari.

12 esemplari hanno circondato la stazione, situata su una minuscola isola nell'oceano Artico, costringendo i 5 ricercatori ospiti a rimanere barricati all'interno della struttura.

"Invieremo altri cani, razzi e materiale pirotecnico", ha detto Vassiliy Shevchenko, responsabile della struttura meteorologica, "Ma potrebbero essere necessari fino a 30 giorni".

   

Now on air