Secondo una ricerca, amare i film trash è segno di intelligenza!

Secondo una ricerca, amare i film trash è segno di intelligenza!

Amate i film spazzatura? Ora potete gridarlo a gran voce: siete particolarmente intelligenti!

Secondo una ricerca sarebbe un sintomo di intelligenza apprezzare i film trash; per chi non avesse chiaro di cosa stiamo parlando, si tratta, per intenderci, di film spazzatura, quelli che un cinefilo non vedrebbe mai o non ammetterebbe mai di aver visto o, peggio ancora, di amare. “Peggio” si fa per dire, dal momento che, secondo un recente ricerca pubblicata sulla rivista Poetics, condotta da Keyvan Sarkhosh, dottore di ricerca del Max Planck Insititute, amare i film trash non dovrebbe causare vergogna, al contrario sarebbe un segno distintivo di intelligenza.

Lo studio si concentra proprio sulla cinematografia trash. Il dottor Sarkhosh spiega da dove sia nata la volontà di eseguire un tale studio: "Ad occhio, dovrebbe essere assurdo che qualcuno voglia deliberatamente vedere pellicole fatte male, imbarazzanti e a volte addirittura scioccanti, provando piacere nel guardarle. Per questo abbiamo deciso di andare a fondo alla questione".

Ma come individuare un film trash? Questo genere di pellicola si caratterizza per due aspetti: il primo è il basso costo di produzione ed il secondo un elevato grado di ironia. Anche molti film horror rientrano a pieno titolo tra i film trash e non è un caso che negli ultimi anni ce ne sia stata una produzione quasi eccessiva.

Ma il dato emerso dalla ricerca che ha suscitato maggiore stupore è quello relativo alla tipologia di spettatori che guardano e apprezzano film trash: si tratta di veri esperti del cinema, quel cinema che potremmo definire “di qualità”. Se dovessimo fare un quadro identificativo dell’appassionato del genere trash, questo sarebbe un individuo, non solo intelligente, ma anche “culturalmente onnivoro”, così come lo definisce Sarkhosh, con un grado di istruzione molto elevato.  

Il soggetto in questione non solo gradisce la trama e i dialoghi ma ne apprezza l’ironia; si tratta di aspetti che si differenziano “dalle convenzioni consolidate del cinema maggiore”; sarà probabilmente la comprensione e l’apprezzamento di tali “convenzioni” a fare di un amante del genere trash una persona particolarmente intelligente!

Now on air