Civita di Bagnoregio, "la città che muore"

extra

Civita di Bagnoregio, "la città che muore"

Un borgo da fiaba nella provincia di Viterbo, fondato dagli Etruschi e destinato a scomparire.

Civita di Bagnoregio è un borgo, abitato da poco più di una decina di abitanti, del Comune di Bagnoregio, nella provincia di Viterbo.

L'unico accesso al borgo è un ponte pedonale costruito nel 1965, e non è quindi possibile avvicinarsi in macchina.

Civita di Bagnoregio è stata edificata dagli Etruschi 2500 anni fa su una collina, ma proprio a causa della sua posizione è tristemente soprannominata "la città che muore".

La collina che la ospita si erode infatti giorno dopo giorno e sono già stati contati alcuni crolli, causati in passato da terremoti, che hanno rischiato di distruggere quest'oasi di bellezza.

Civita di Bagnoregio non è (ancora), purtroppo, certificata Patrimonio dell'UNESCO, tuttavia è una testimonianza storica e un borgo che sembra uscito dalla penna di uno scrittore di favole e che merita di essere visitato.. prima che scompaia.

Now on air