Massimo Troisi e Nino Manfredi: il 4 giugno l'anniversario della scomparsa

Massimo Troisi e Nino Manfredi hanno fatto grande il cinema italiano. Ecco i loro 3 film indimenticabili

Massimo Troisi e Nino Manfredi: il 4 giugno l'anniversario della  scomparsa

Massimo Troisi e Nino Manfredi hanno reso grande il cinema italiano, con i loro film  e le loro indimenticabili interpretazioni. Sia Troisi che Manfredi sono scomparsi il 4 giugno (del 1994 Troisi, del 2004 Manfredi), lasciando a tutti gli amanti del cinema una profonda sensazione di vuoto, ma anche pellicole che ormai sono nella storia. 

Vi facciamo vedere i trailer dei loro 3 film più amati. 

MASSIMO TROISI

1- Ricomincio da tre (1981)

Esordio di Troisi sul grande schermo come protagonista e regista. Il film vinse due David di Donatello, uno come miglior film e l’altro come miglior attore. La pellicola fu un successo enorme e rimase in proiezione per oltre 600 giorni, un vero record!

2- Non ci resta che piangere (1984)

Senza dubbio il film più divertente di Troisi grazie anche alla partecipazione di un grandissimo Roberto Benigni che ha reso la pellicola una delle perle memorabili del cinema italiano. Il film parla di un maestro (Benigni) e un bidello (Troisi) che sono catapultati indietro nel tempo, precisamente nel 1492. I due malcapitati si recano così in Spagna per fermare la spedizione di Cristoforo Colombo e impedirgli di scoprire l’America. Imperdibile!

3- Il postino (1994) 

Ultimo film di Troisi, il capolavoro che lo ha consacrato a livello internazionale. La pellicola, diretta da Michael Radford, con musiche di Luis Bacalov, ha ricevuto 5 nomination all’Oscar vincendo il premio come “miglior colonna sonora drammatica”. Purtroppo Massimo Troisi non era riuscito a ritirare il premio perché qualche ora dopo la fine delle riprese era morto nel sonno.
La pellicola, ispirata al romanzo “Il postino di Neruda” di Antonio Skármeta, racconta delle vacanze del famoso poeta in una località del sud Italia. Troisi interpreta un giovane postino che consegna quotidianamente le numerose lettere spedite a Neruda. Con il tempo i due instaurano un rapporto di amicizia. Nel cast spiccano le presenze di Philippe Noiret e Maria Grazia Cucinotta.

NINO MANFREDI

Straziami ma di baci saziami (1968)

Divertentissima storia d'amore contrastato (diretta da Dino Risi) tra il barbiere Marino (Nino Manfredi) e la bella operaia Marisa (Pamela Tiffin). La coppia, che parla usando le frasi delle canzonette pop del tempo, dovrà superare numerosi ostacoli prima di coronare il proprio sogno d'amore. Anche perché nel frattempo Marisa ha sposato il sarto sordomuto Umberto (Ugo Tognazzi)...

Pane e cioccolata (1973)

Il film, diretto da Franco Brusati, racconta in maniera dolce amara le condizioni degli immigrati italiani in Svizzera, tra soprusi e speranze. E' inserito nella lista dei 100 film italiani da salvare. Nel cast anche Johnny Dorelli e Anna Karina.

C'eravamo tanto amati (1974)

Commedia capolavoro di Ettore Scola in cui, oltre a Nino Manfredi, recitano anche Vittorio Gasman, Stefania Sandrelli, Stefano Satta Flores, Giovanna Ralli. A essere raccontato è il progressivo crollo degli ideali dopo la Seconda Guerra Mondiale. Tre cari amici, insieme nella Resistenza, compiono scelte di vita diverse. Trent'anni della nostra storia, tra sorrisi agrodolci.

(Foto Getty Images)

Webradio

RMC VIP Lounge
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Great Artists
 
RMC Love Songs
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo Disco Funk
 
Romantic Rock
 
RMC Cool
 
RMC New Classics
 
Radio Monte Carlo Voyage Voyage
 
RMC Marine
 
Radio Monte Carlo Acoustic
 
RMC Lady
 
RMC Next
 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su