Ritratti e paesaggi - L’Italia sul palcoscenico

A Monte Carlo, dall'8 ottobre al 10 novembre, la mostra del noto fotografo Amedeo M. Turello. L'inaugurazione celebra i 40 anni della Fondazione Dante Alighieri Monaco

La Dante Alighieri Monaco, in occasione delle celebrazioni dei suoi 40 anni, inaugura il 7 ottobre, alla presenza dell’Ambasciatore S.E. Cristiano Gallo, la mostra fotografica di Amedeo M. Turello "Ritratti e Paesaggi. L'Italia sul palcoscenico".

La mostra è aperta al pubblico presso la Salle D'Exposition du Quai Antoine 1er dall'8 ottobre al 10 novembre, dalle 14 alle 19.

In esposizione circa 300 immagini selezionate dal fotografo Amedeo M.Turello, che in oltre 20 anni di carriera professionale ha ritratto i più importanti esponenti del mondo dell’arte, del cinema, della cultura e della moda.

La mostra raccoglie inoltre fotografie di paesaggi italiani scattate durante viaggi di lavoro, momenti di pausa, o vacanze in famiglia. «Sono immagini su cui non posso dire molto», ha dichiarato Turello «perché fanno già parte della nostra storia e del nostro immaginario collettivo, ci raccontano chi siamo e da dove veniamo. Rappresentano una sorta di madeleine di Proust, perché hanno il sapore dell'infanzia, di un vissuto comune e fanno riaffiorare una memoria condivisa».

La Direttrice Culturale della Dante, Grazia Soffici, spiega come questo progetto nasca «dall’urgenza di parlare dell’Italia che amiamo, con l’ambizione di riposizionarla, anche all’estero, attraverso il suo fascino, le sue genti, le sue realtà, la sua cultura».

Il 21 ottobre, primo giorno della XIX Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, è in programma una conferenza – dibattito, alle ore 19.00, presso il Teatro des Variétés, alla presenza di importanti esponenti del mondo economico e culturale italiano, invitati a discutere sul tema "Ritratto italiano - l'Italia dallo stereotipo alla realtà". 

 

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su