Andrea Morricone dirige a Monte Carlo

Per la Festa di Natale del Comites un concerto eccezionale. Radio Monte Carlo media partner

di Andrea Munari

Un concerto esclusivo del Maestro Andrea Morricone sul palco dell’Auditorium Rainier III, sabato 8 dicembre, in occasione della tradizionale Festa di Natale, l’appuntamento dedicato a tutti gli italiani che risiedono nel Principato di Monaco.

«A nome del Comites che presiedo, sono orgoglioso di essere riuscito a portare una delle orchestre che hanno suonato con il maestro Ennio Morricone e diretta dal figlio Andrea - dichiara Ezio Greggio, Presidente del Comites Monaco e che anche quest’anno condurrà la serata sul palco con Maurizio DiMaggio di Radio Monte Carlo- Sarà un’esibizione straordinaria con le più belle e celebri musiche da film composte da entrambi e che hanno raccontato la storia del cinema non solo italiano, ma mondiale. Il nome Morricone è una bandiera dell’Italia nel mondo grazie alla genialità artistica, prima dell’immenso Ennio, due volte premio Oscar, e poi del figlio Andrea, che oggi ne raccoglie l’eredità ed è già un grandissimo protagonista sulla scena internazionale. Insieme ai membri del Comites abbiamo voluto un grande evento per rendere ancora più speciale la Festa di Natale dedicata Italiani residenti nel Principato di Monaco. Colgo l’occasione per rivolgere a tutti gli auguri di Buone Feste e di un sereno 2019».

 

Le musiche di film come "Nuovo Cinema Paradiso", "The Untouchables", "The Hateful Eight", "Raul", "Liberty Heights", "Per qualche dollaro in più" sono solo qualche esempio del vastissimo repertorio che portano la firma della famiglia Morricone, insieme alle più recenti composizioni musicali di cui proprio Andrea è artefice ed interprete.

 

«Sono felice per l’invito di Ezio Greggio e del Comites – dichiara Andrea Morricone –  E’ un onore portare il mio contributo musicale per un evento così importante dedicato a tutti gli Italiani del Principato. Suoneremo ciò che il pubblico ama, le musiche da film, quelle mie e di mio padre Ennio, e quelle di grandi compositori di colonne sonore. Ho un immenso rispetto per mio padre e gli sono profondamente grato, perché ho imparato molto da lui e mi è servito per sviluppare il mio stile, per creare e innovare, qualche volta anche infrangendo le regole».

 

Sul palco dell’Auditorium Rainier III dirigerà la grande orchestra Ensemble Artemisia. E’ una formazione di eccellenza che, grazie alla versatilità delle sue ventiquattro musiciste, spazia tra attività concertistica classica, teatro, musica leggera, colonne sonore, jazz e non solo. Tra le numerose collaborazioni con grandi nomi della musica italiana, ci sono Gianni Morandi, Massimo Ranieri, Laura Pausini, Claudio Baglioni, Gianna Nannini e naturalmente Ennio e Andrea Morricone.

 

Durante il concerto ci sarà anche un’altra sorpresa musicale, che vedrà protagonisti Yaya Deejay e lo stesso Andrea Morricone, una coppia artistica insolita che ha favorito l’incontro tra la musica pop dance e la classica. Il frutto della collaborazione tra la producer e dj italiana, e il compositore e direttore d’orchestra, è un brano strumentale intitolato “Zenith” che sarà eseguito in anteprima.

 

La Festa di Natale vedrà la presenza delle autorità italiane, con S.E. l’Ambasciatore Cristiano Gallo, e delle autorità monegasche. Ingresso su invito dalle 18,30. Il Comites del Principato di Monaco ringrazia tutti gli sponsor e i partner che hanno aderito con entusiasmo, consentendo di organizzare l’evento.

Now on air