Paolo Virzì incanta Cannes!

Steven Spielberg e Paolo Virzì: sono proprio loro due i protagonisti di un sabato che da soleggiato è diventato improvvisamente uggioso, qui a Cannes. Cominciamo dal geniale regista e produttore statunitense che ha incantato tutti con "Il Grande Gigante Gentile", adattamento del celebre romanzo per ragazzi scritto da Roal Dahl. L'ennesimo capolavoro, presentato fuori concorso, che vede tra gli interpreti il fresco Premio Oscar Mark Rylance e Rebecca Hall. Poetico, delizioso, adatto per grandi e piccini.

Una vera e propria ovazione ha accolto "La Pazza Gioia", del vulcanico autore livornese, nell'ambito della sezione indipendente della Quinzaine. Strepitose le due protagoniste, Micaela Ramazzotti e Valeria Bruni Tedeschi. La storia è quella dell'amicizia rocambolesca, strampalata, all'interno di una comunità terapeutica, con tanto di fuga, di due "matte", diciamo così. Ne viene fuori una commedia avventurosa, con più di qualche nota di fiaba, che ha fatto ridere, pensare e commuovere. Davvero uno dei titoli più importanti della stagione, in uscita nelle sale italiane martedì prossimo, 17 maggio. Glamour, come sempre, il tappeto rosso in onore di Spielberg ed illuminato dalla bellezza di Bérénice Bejo. Traffico bloccato, fan scatenati, fotografi impazziti, modelle come se piovesse: questi gli elementi che rendono il tappeto rosso, sulla Croisette, il più bello del mondo. E non osiamo immaginare cosa accadrà domani, quando in passerella sfileranno due star del calibro di Russell Crowe e Ryan Gosling!

di Pierpaolo La Rosa

Radio Monte Carlo sempre con te

Disponibile su