E' bellissima la divinità appena scoperta a Roma

Sta facendo innamorare il web (e non solo) la statua di divinità trovata ai Fori Imperiali. Di una bellezza tale da far impallidire le celebrities di oggi. Guarda le foto

Sta facendo perdere la testa al mondo del web e non solo. Affascinante, elegante, sensuale. Una nuova star? Sì, ma... di marmo. Sul serio. Perché, per l'esattezza, è testa marmorea di incredibile bellezza, scoperta venerdì 24 maggio, al mattino, a Roma, ai Fori Imperiali, nel corso degli scavi di via Alessandrina.

Secondo la sovrintendenza alle Belle arti, si tratta di una testa appartenente alla statua di una divinità, risalente all'età imperiale (I sec A.C.-V sec. D.C.) . Lo stato di conservazione è ottimo.

E' stato Luca Bergamo, vicesindaco di Roma, a dare la notizia sulla sua pagina Facebook, presentando così la mondo la bellissima divinità: «Ringrazio la Sovrintendenza Capitolina che cura gli scavi. Presto daremo informazioni più accurate, intanto le diamo un caldo benvenuto nel patrimonio di Roma».  

Now on air