I 50 anni della Fondazione Robert F. Kennedy Human Rights: il gala a Monte Carlo. RMC è radio ufficiale

Il prestigioso evento si è svolto il 25 ottobre presso il Tunnel Riva. Celebrati i 50 anni dalla campagna presidenziale del Senatore Robert Francis Kennedy e le battaglie per i diritti civili

E' un evento prestigioso quello in programma il 25 ottobre a Monte Carlo, presso il Tunnel Riva: un grande gala celebra infatti i 50 anni dalla Campagna Presidenziale del Senatore Robert Francis Kennedy, assassinato il 5 giugno 1968 a Los Angeles. A organizzare il Gala, la Fondazione Robert F. Kennedy Human Rights

Al Gala Dinner è presente Kerry Kennedy, una delle figlie del senatore, attivista dei diritti umani e Presidente Internazionale della Fondazione.

Scopo della Robert F. Kennedy Human Rights Italia è far conoscere gli ideali del Senatore Kennedy grazie a un progetto di educazione ai diritti umani rivolto alle scuole e battezzato "Coraggio senza confini/Speak truth to power". Due specifici progetti si occupano di contrasto al bullismo e al cyberbullismo e sull'interazione tra turismo e diritti umani. Inoltre, l'associazione italiana sostiene progetti sull'inclusione dei migranti, rifugiati e richiedenti asilo attraverso l'iniziativa "Flagship event for Mediterranean challenges".

Clou del Gala è l'assegnazione dei tre Premi (realizzati dallo scultore Andrea Roggi) RFK European 50th Anniversary Award  S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco (per il suo impegno per un ambiente eco-sostenibile); a Alessandro Benetton (per l'attenzione allo sviluppo sostenibile nella sua strategia di 21 investimenti); a Harry Benson (per la sua carriera dedicata al racconto delle violazioni dei diritti umani e alla figura di Robert F. Kennedy).

La blogger cubana Yoani Maria Sanchez Cordero riceverà il premio The Robert F. Kennedy Journalism Award.

Durante la serata, concerto del Maestro Nahel Al Halabi, rifugiato dalla Siria in Italia, con 11 musicisti, e grande asta. 24 i lotti, battuti da Christie's, tra opere di grandi artisti (Mimmo Paladino, Marco Nereo Rotelli, Renato Missaglia, Massimo Listri, Andrea Roggi, Elisabetta Di Maggio, Paolo Icaro, Maria Morganti, Remo Salvadori, Roberta De Paoli, Carolina Antich, Stefano Arienti, Giuseppe Caccavale, Alice Cattaneo, Flavio Favelli, Maria Teresa Sartori, Paul Gerben e una foto inedita di Robert F. Kennedy con la figlia Kerry scattata sa Harry Benson); una Abarth Rivale, abbinata a una giornata su una barca Rivale; un gioiello Repossi; un gioiello Vigna; il primo di una serie limitata di 50 orologi Hublot; un set di valigie personalizzate Foglizzo.

Parte del ricavato sarà devoluta ai progetti della ONG "Vento di Terra" in favore dei bambini siriani. Il Gala vuole anche rendere omaggio a Gualtiero Marchesi, amico della famiglia Kennedy, offrendo durante la cena il famoso riso oro e zafferano dello chef.

Ascolta l'intervista a Marialina Marcucci, presidente della Robert Kennedy Foundation of Europe.

Now on air