Le usanze di Natale più strane della Famiglia Reale

Sapevate che i Reali saranno pesati prima e dopo il pranzo di Natale? Scoprite questa usanza (e molte altre incredibili tradizioni) alle quali anche Meghan e Kate dovranno sottostare a Natale

Pesarsi prima e dopo il pranzo di Natale non è esattamente una buona idea, a meno che si voglia subito iniziare una ferrea dieta. Eppure, è la tradizione alla quale devono sottostare i componenti della Famiglia Reale. E anche tutti i loro ospiti. La bizzarra usanza risale a Re Enrico VII (fine XV secolo), che pesava gli ospiti ricevuti a Natale, prima e dopo i banchetti. Ma non per colpevolizzarli dopo le abbondanti libagioni. Anzi, per sincerarsi che avessero mangiato a sufficienza e goduto appieno della munifica ospitalità regale.

Dunque anche i Windsor, comprese Kate Middleton, Meghan Markle e la madre di Meghan, Doria, inaspettatamente invitata a corte per le feste natalizie, dovranno servirsi delle antiche bilance predisposte a questo scopo.

A raccontare questo e altri particolari bizzarri sulle usanze della Royal Family è stata Ingrid Seward, del magazine Majesty, in un'intervista a Grazia Uk.

La Famiglia Reale aprirà di doni la vigilia di Natale, come da tradizione. 

I regali, di scarso valore economico (dalle marmellate fatte in casa a buffi oggetti da mercato campestre) sono posti su un tavolino coperta da una tovaglia di lino candido. Esiste un ordine preciso per aprire i doni.

SCOPRI PERCHE' LA FAMIGLIA REALE NON APRE I DONI IL GIORNI DI NATALE

Segue la cena formale. Doria, neo-arrivata a corte, non ha motivo di allarmarsi: non siederà accanto alla Sovrana, perché si segue la tradizione e dunque si prende posto a tavola alternando sempre un uomo e una donna. Inoltre, essendo statunitense e poco avvezza ai rituali di Buckingham Palace, qualche gaffe le sarà naturalmente perdonata.

La Messa del giorno di Natale è seguita dal pranzo. Gli ospiti entrano in sala secondo la loro anzianità. Tutti, tranne la Regina, indossano cappellini di carta. Si assiste naturalmente al discorso della Regina Elisabetta in tv (è stato registrato precedentemente) e c'è tempo anche per una passeggiata, prima del tè pomeridiano servito con una torta gigantesca. Non manca la cena formale. E dopo, naturalmente, incombe la minacciosa bilancia di re Enrico...

 

 

 

Now on air