Thriller. Il successo di Michael Jackson è il “miglior videoclip degli ultimi 50 anni”

Il riconoscimento è stato assegnato al festival IMAGinACTION: si tratta del primo video musicale in assoluto con trama e coreografia.

“Thriller” di Michael Jackson ha vinto il premio come “miglior videoclip internazionale degli ultimi 50 anni” al festival IMAGinACTION che si è appena concluso a Cesena.

Il suo successo è stato strepitoso e oggi, a 36 anni di distanza dalla sua uscita continua a raccogliere premi: una giuria di esperti del settore, giornalisti, discografici e addetti ai lavori ha analizzato tantissimi dei videoclip musicali degli ultimi 50 anni arrivando a decretare “Thriller” come il migliore in assoluto, in quanto il primo contenente una trama e una coreografia appositamente studiate per il video. Uscito nel 1982 “Thriller” fu sin da subito un video rivoluzionario: lungo, estremamente strutturato, di forte impatto, diede il via ad una nuova concezione di video musicale le cui influenze sono facilmente riscontrabili anche nei videoclip di oggi. La versione originale di Thriller, che potete vedere in copertina, è un vero e proprio cortometraggio della durata di quasi 14 minuti. Del video ne è stata estrapolata anche una versione "short" della durata di 3 minuti, che potete vedere qui sotto.

IMAGinACTION, primo festival internazionale interamente dedicato al videoclip, è giunto alla sua seconda edizione e quest’anno ha anche ospitato un’icona della musica come Mark Knopfler, ex leader dei Dire Straits che ha incontrato i fan e rilasciato numerose interviste. Nella 3 giorni di festival sono state più di 10mila le presenze registrate, per un festival destinato a crescere di anno in anno.

Now on air