Sognate un matrimonio come quello dei Reali Inglesi? Ecco come fare...

Non solo Harry e Meghan: anche chi non è di famiglia reale può sposarsi in un palazzo da sogno. Basta sapere che...

Sognate anche voi un matrimonio in un Palazzo Reale come Kensington Palace, residenza di William e Kate e di Harry e Meghan? Bene, sappiate che le sue porte sono aperte anche alle nozze di chi non è di sangue reale.

Molti meravigliosi spazi dell'edificio si possono infatti noleggiare per i matrimoni. Per esempio, le maestose King's Gallery e King's Drawing Room, o i Sunken Garden, dove Harry e Meghan hanno posato per le foto del loro fidanzamento lo scorso anno. Anche l'Orangeria è disponibile per feste e banchetti di nozze e può ospitare fino a mille invitati. Più intima la Cupola Room, che accoglie solo 80 invitati.

I prezzi? L'Orangeria costa oltre 20.000 euro il sabato e la domenica e quasi 14.000 la sera (i prezzi comprendono il wedding planner, il servizio taxi, la pulizia, la security e l'accesso privato al palazzo). Per il catering, i fiori, le decorazioni e l'intrattenimento bisogna invece pagare a parte e scegliere i fornitori da una lista approvata dalla Famiglia Reale. Sei sono i fioristi raccomandati, tra cui Philippa Craddock, che ha curato gli addobbi per le nozze di Harry e Meghan, e tredici gli addetti al catering.

 

 

 

 

Now on air