Scoperto il mistero del lago rosa

Gli scienziati finalmente rivelano il motivo di una affascinante colorazione naturale delle acque

Il lago Hillier, nell'Australia Occidentale, da tempo affascinava curiosi, eterni romantici e scienziati. Il motivo? Le sue acque sono tinte di un rosa intenso, profondo e soprattutto... naturale. La scienza da tempo si era occupata del caso, ma non riusciva a svelare l'arcano. Adesso finalmente è arrivata una risposta attendibile. Le acque del lago sono infatti popolate da un'unica forma di vita: i microrganismi Dunaliella Salina, che hanno come caratteristica quella di trasformare il sale che si trova nell'acque in un fiammante color rosa. Svelato il mistero, il fascino del lago non si attenua. Anche se per visitare questa vera e propria meraviglia naturale bisogna affrontare un viaggio di quindici ore (tra andata e ritorno) in barca.

Now on air