23 anni fa usciva “Jagged Little Pill”, l’album che lanciò Alanis Morissette

Il 13 giugno 1995 fu il “day one” del terzo album della cantante canadese, che in poco tempo divenne un’icona internazionale raggiungendo i vertici delle classifiche in tutto il mondo.

Vi ricordate di “Jagged Little Pill”, l’album di Alanis Morissette? Si trattò di un grande evento e non solo perché, nonostante fosse il terzo disco della cantante canadese, fu il primo ad essere stato pubblicato in tutto il mondo, ma perché divenne un album simbolo degli anni ‘90 e contribuì all’enorme successo della Morissette.

Il disco uscì il 13 giugno del 1995, 23 anni fa, e in poco tempo raggiunse i vertici delle classifiche di tutto il mondo grazie a brani come “Ironic”, “You Oughta Know”, “You Learn” (video in copertina) e “Hand in My Pocket”. “Jagged Little Pill” è il disco più venduto degli anni ‘90 negli Stati Uniti (16 milioni di copie vendute) e in Canada, disco di platino Francia, Germania, Spagna, Regno Unito, Brasile, Austria e Australia per un totale di 33 milioni di dischi venduti.

Si tratta di un album definito post-grunge e di alternative rock con melodie coinvolgenti e testi emozionanti (scritti dalla cantante canadese insieme a Glen Ballard) che riguardano la condizione umana e che sono magistralmente interpretati dalla voce graffiante di Alanis Morissette. Vinse numerosi premi tra cui “album dell’anno” e “miglior album rock” ai Grammy Awards.

Volete un piccolo ripasso? Ecco il singolo “Ironic”.

Now on air