U2: Adam Clayton ringrazia la band per averlo aiutato nella sua lotta contro l'alcolismo

Adam Clayton degli U2 ha ringraziato i suoi compagni di band per il sostegno datogli nella sua lotta contro l'alcolismo

U2: Adam Clayton ringrazia la band per averlo aiutato nella sua lotta contro l'alcolismo

Adam Clayton degli U2 ha ricevuto il premio Stevie Ray Vaughan per l'aiuto dato all'associazione MusiCares MAP Fund, che offre aiuto ai musicisti in lotta contro l'alcolismo. Il premio gli è stato consegnato a New York al PlayStation Theater e Clayton ne ha approfittato per ringraziare pubblicamente i suoi compagni di band degli U2 per l'aiuto datogli nella sua battaglia personale contro l'alcolismo.

Adam Clayton ha avuto parole di grande riconoscenza per gli U2: «Avevamo fatto un patto: nel nostro gruppo, nessuno sarebbe stato lasciato indietro. Ce la faremo tutti, o non ce la farà nessuno. Vi ringrazio per aver mantenuto la vostra promessa, permettendomi di rimanere nella band... Sono stato fortunato: ho tre amici che vedevano quello che stava succedendo e mi hanno voluto abbastanza bene da sopportare le conseguenze del mio comportamento. Bono, The Edge e Larry mi hanno sostenuto prima e durante il ricovero, e provo enorme gratitudine per la loro amicizia, la loro comprensione e il loro appoggio».

Per l'occasione gli U2 hanno eseguito "Stuck In A Moment You Can't Get Out Of" (di cui vi facciamo vedere il video), ''Vertigo" e "I Will Follow".

 

 
 


 

 
 
 
 
 
 
 


 
 

 

 
 
 
 
 

Now on air