WEB RADIO

Music Star Zucchero
 
RMC 80
 
RMC Great Artists
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Marine
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
MC2
 
RMC New Classics
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Love Songs
 
RMC 90
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Duets
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Coldplay
 
RMC Hits
 
Radio Bau & Co
 
RMC Italia
 
Radio Kay Kay
 
rmc
 
Radio Festival
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 

Occidentali's Karma: cosa c'è dietro il balletto della scimmia?

Parla il ballerino che si è esibito sul palco di Sanremo con Francesco Gabbani. Che, da parte sua, dice basta a "Occidentali's Karma". Per scherzo, però... il video!

"Occidentali's Karma", la canzone che ha vinto il Festival di Sanremo 2017, non smette di far parlare di sé. E naturalmente del balletto che la accompagnava, cui deve buona parte della simpatia e dei favori che ha raccolto, anche all'estero. Francesco Gabbani, in un'intervista a La Stampa, ha dichiarato che l'idea per la buffa coreografia con gorilla gli è venuta in mente unendo il balletto di "Attenti al lupo" di Lucio Dalla alla performance con attore/ballerino di Daniele Silvestri durante il Festival di Sanremo del 2002 (la canzone era "Salirò").

Dietro le quinte del Festival

Il ballerino che ha impersonato il gorilla, il ventottenne Filippo Ranaldi, ha raccontato come è stato coinvolto nel progetto: «Hanno contattato Luca Tommassini e lui ha chiamato me. Io e Gabbani ci siamo incontrati per la prima volta sul set del videoclip. L’idea di fare quel particolare movimento è venuta a lui, io l’ho aiutato a codificarlo e a mettere a punto la coreografia... I passi sono immediati e la canzone è potente. Ma è tutto l’insieme a funzionare bene: la musica coinvolge, Francesco canta bene e la coreografia è semplice. Quando ho sentito Occidentali’s Karma ho immaginato subito che potesse diventare virale, ma non pensavo fino a questo punto». Ranaldi ha raccontato a La Stampa anche i momenti dietro le quinte del Festival: «Dietro le quinte quando mi hanno visto con il costume sono rimasti tutti sorpresi. È stato davvero divertente.. Per il mio assolo ho dovuto interpretare il testo e ideare una coreografia che rappresentasse la contrapposizione tra cultura occidentale e orientale. È stato impegnativo». Il ballerino ha lanciato ora una sfida sui social, invitando il popolo del web a inviargli i video dei propri balletti. E sul web è andato anche Francesco Gabbani, che, con una clip ironica pubblicata sulla sua pagina Facebook si dice stanco del grande successo di "Occidentali's Karma". Per poi concludere di stare (naturalmente) scherzando...