Mario Biondi: «E ora basta, lo dico forte: smettete di chiedermi quando canterò in italiano!»

L’artista rivela scherzando quali sono le domande che lo fanno innervosire di più: scopritele tutte nella nostra video-intervista esclusiva

Ospite di RMC, Mario Biondi coglie l'occasione per rivelare finalmente quali sono le domande gli vengono sempre fatte e che vorrebbe invece non gli venissero più poste. La prima della lista? Riguarda la sua scelta di cantare solo in inglese. Scherzando, l'artista elenca anche le altre. E confessa che al cinema gli piace doppiare i cattivi. Racconta poi a Erina e Stefano perché nel suo album "Beyond Special Edition" ha scelto di inserire cinque canzoni dei Commodores.

Now on air