Le incredibili sculture del Museo Oceanografico di Monaco: colossali e memorabili

Al Museo Oceanografico di Monaco le sculture di Philippe Pasqua dedicate al mondo marino

Il Museo Oceanografico di Monaco ospita le opere monumentali dell'artista francese Philippe Pasqua. La mostra, intitolata "Borderline", propone undici sculture che vogliono scuotere e interrogare il visitatore sui cicli della vita e della morte, che accomunano l'uomo, la terra ed il mondo marino. La mostra doveva restare aperta fino al 30 settembre.

Ma il suo successo oltre le previsioni, con 320 mila visitatori (secondo quanto comunicato dal Museo Oceanografico di Monaco) ha portato alla decisione di prolungare di ben 4 mesi l'esposizione che avrebbe dovuto chiudere il prossimo 30 settembre. I visitatori potranno ammirare le opere dell'artista fino al 7 gennaio 2018.

Now on air