Water Safety: torna la giornata dedicata alla lotta per la sicurezza in acqua

Si è svolta il 6 giugno, alla presenza di S.A.S. la Principessa Charlene, la giornata “Water Safety, pour la prévention de la noyade”, organizzata dalla Fondazione Principessa Charlene, dal Centre de Sauvetage Aquatique de Monaco (CSAM) e Cap O Pas Cap, in partnership con la Croce Rossa di Monaco.

I pericoli dell'acqua

Scopo era quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sui pericoli dell’acqua e insegnare ai bambini a prevenire i rischi e imparare a nuotare. Alla giornata hanno preso parte oltre 90 scolari di età compresa tra gli 11 e i 13 anni, che sulla spiaggia del Larvotto hanno scoperto come prevenire gli annegamenti, hanno ricevuto i primi rudimenti sul salvataggio in acqua e appreso la pratica del massaggio cardiaco e l’uso del defibrillatore. Presenti anche numerosi atleti di spicco tra cui Pierre Frolla, detentore per quattro volte del record d’immersione in apnea e ambasciatore della Fondazione Principessa Charlene.

Now on air