2019: per Pantone il colore dell'anno è Living Coral

Il Pantone Color Institute ha reso noto il colore del 2019. Si tratta del Living Coral. In omaggio alla tutela dell'habitat corallino e dell'ambiente

Il colore del 2019 è il Living Coral. A stabilirlo, il Pantone Color Institute, che ogni anno designa la tinta destinata a influenzare moda, make up e design.

Il Living Coral vuole anche essere uno stimolo per la tutela dell'ambiente e dei mari: «Questo colore ci si è imposto in un momento così delicato per l'ambiente», ha dichiarato Laurie Pressman, vice presidente di Pantone «i cambiamenti climatici stanno sbiancando le barriere coralline, cancellando i loro arcobaleni... Con tutto quello che accade oggi, abbiamo cercato un colore che comunicasse umanità, in risposta alla disumanizzazione di questa era digitale. Questo colore reca conforto e ci fa sentire bene. Abbiamo voglia di giocare, di leggerezza».

Il nome ufficiale del colore è Living Coral Pantone 16-1546, in cui le cifre, ad leggersi in tre coppie, indicano i livelli di luminosità, tonalità e "croma".

Pantone, azienda statunitense che si occupa di tecnologie per la grafica e i colori, ha iniziato a lanciare il colore dell'anno nel 2000. L'idea si è subito affermata e adesso il Pantone Color Institute vanta un team di venti persone, che per circa nove mesi all'anno studiano dedicate a questa mansione. La ricerca del colore dell'anno dura circa 9 mesi. Secondo gli esperti del team, il colore scelto ogni anno è «un'istantanea a colori di ciò che vediamo accadere nella nostra cultura globale. Il colore serve come espressione di uno stato d'animo e di un atteggiamento globale». 

 

Now on air