09/03/2016

Vedi anche tu fluttuare queste ombre davanti ai tuoi occhi?

Circa il 70% delle persone ha questo “disturbo” del tutto innocuo

Circa il 70% delle persone ha questo “disturbo” del tutto innocuo, cioè quello di vedere dei piccoli vermiciattoli che compaiono mentre guardiamo delle superfici chiare o luminose come il cielo, un muro bianco o lo schermo di un computer.

Comunemente sono chiamati “mosche volanti” o “muscae volantis”, in realtà il nome scientifico del disturbo è Miodesopsia

La Miodesopsia è dovuta alla presenza di ombre o corpi mobili dovuti a una non perfetta trasparenza del corpo vitreo, chiamati popolarmente ‘mosche volanti’. La Miodesopsia è dovuta alla presenza di addensamenti nel liquido che riempie il bulbo oculare, i quali vengono proiettati sulla retina e percepiti come corpi mobili nel campo visivo. Nella maggior parte dei casi si tratta di situazioni fisiologiche legate a processi di invecchiamento del corpo vitreo. La presenza di corpi mobili è frequente negli occhi miopi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1500

Stefano  Bragatto

Stefano Bragatto

Stefano Bragatto è Laureato in Farmacia all’Università degli Studi di Trieste. E’ la voce più giovane di RMC, anche se il suo debutto nel network monegasco risale al 2001.

Ama viaggiare, leggere i quotidiani e ascoltare la radio! Tifa per l'Udinese e i suoi artisti preferiti sono: Zucchero, Venditti, Keane, Simply Red, Anita Baker e Sade.

Calendario dei post