Grease: Olivia Newton-John ricorda così il film culto

A 69 anni e dopo una grave malattia, Olivia Newton-John è sempre legata al film interpretato con John Travolta

"Grease" è un film culto che continua, a distanza di anni (uscì infatti nel 1978) a emozionare gli spettatori. E non solo.

Anche la sua protagonista, Olivia Newton-John, che oggi ha 69 anni e ha vinto una lunga battaglia contro il cancro, continua a ricordare con affetto la celebre pellicola.

«La vita si snoda attraverso svolte e capitoli», ha infatti raccontato l'attrice, intervistata dal Corriere della Sera. «Il film "Grease" è stato un bellissimo e lungo paragrafo che non si è mai chiuso. Se sento una canzone del film mi viene subito voglia di ballare. E mi capita di farlo».

Olivia Newton-John è adesso sposata con il produttore John Easterling, vive tra Melbourne e il suo ranch in California e ha anche fondato un ospedale a Melbourne per la ricerca contro i tumori. «Il centro clinico a me intitolato è stato un traguardo per fare ricerche sui tumori che sono sempre e per tanti un rischio», ha ricorda infatti l'attrice. «Appena posso vado nell’ospedale, stringo le mani di persone di ogni età, bacio i bambini che combattono senza lacrime il male. La vita vera è questa, non il cinema. Bisogna sempre dirlo, ricordarlo ai ragazzi».

L'attrice e John Travolta sono rimasti in ottimi rapporti: «Nel 1977 feci l’audizione per la parte di Sandy: avevo 29 anni. Ero più grande di John che fu scelto a 24 anni non ancora compiuti per il ruolo di Danny Zuko. I produttori ci fecero un provino per verificare sullo schermo la nostra alchimia... La mia amicizia con John è più che mai solida, è un punto fermo nella mia carriera e nella mia esistenza».

Secondo Olivia Newton-John, il segreto del successo di "Grease" sta nel suo «aver saputo ed essere sempre in grado cogliere le attese, gli slanci dei sentimenti, il batticuore per i primi baci. La sua canzone, "We Go Together", le sue parole, la mia tutina nera, il giubbotto di pelle di Danny, i vestitini a fiori vintage con le gonne a corolla delle mie amiche sono sempre di moda».

L'attrice, dopo "Grease" e alcuni altri film ("Xanadu" con Gene Kelly e "Due come noi", ancora con John Travolta) non interpretò altre pellicole di rilievo, anche se ha continuato a recitare al cinema e in televisione e si è dedicata alla musica e alla scrittura. Alla sua carriera è stata dedicata ultimamente anche una serie tv in Australia: a interpretare la sua vita è stata la cantante Delta Goodrem: «La biografia mi ha divertita e lusingata», ha dichiarato la Newton-John. «Delta è un’ottima attrice e anche esecutrice della mia canzone "I Honestly Love You" che su YouTube è ancora un successo. Ho avuto e ho una vita piena grazie all’educazione che ho avuto dai miei genitori, entrambi professori. Il cinema non è stato la spina dorsale della mia esistenza, era subordinato alla musica. Oggi con mio marito mi occupo del nostro ranch, dei nostri cavalli, delle nostre piante. Ma "Grease" mi emoziona sempre e le sue canzoni restano per me irresistibili».

Now on air