Cinema, i film in sala nel weekend del 17-18 febbraio

Da non perdere “La forma dell’acqua” di Guillermo Del Toro e “A casa tutti bene” di Gabriele Muccino

Febbraio è un mese molto prolifico per le uscite dei film al cinema: la stagione cinematografica è praticamente nel pieno del vigore e si avvicendano in sala sia pellicole che stanno facendo incetta di premi nei vari festival internazionali, sia quelle d’evasione. Nel weekend del 17 e 18 febbraio ad esempio troverete in sala nuovi film da non perdere, da “La forma dell’acqua” di Guillermo del Toro a “A casa tutti bene” di Gabriele Muccino, ecco una breve lista dei film al cinema.

- A casa tutti bene

Gabriele Muccino torna al cinema con un genere che lo ha lanciato sul grande schermo, quello del dramedy all’italiana, un po’ commedia un po’ dramma. Con un cast stellare dove spiccano Stefano Accorsi, Pierfrancesco Favino, Carolina Crescentini, Valeria Solarino e Stefania Sandrelli, si narra la storia di una grande famiglia che si ritrova su un'isola per festeggiare le nozze d’oro dei nonni. La comitiva rimane però bloccata per il maltempo e si troverà a fare i conti con il passato, tra gelosie, rimorsi e malumori.


- La forma dell’acqua

Il nuovo film di Guillermo Del Toro arriva in Italia con un biglietto da visita di tutto rispetto: il film infatti ha vinto il Leone d’Oro a Venezia e il Golden Globe come miglior film, oltre a premi minori. Ed è il gran favorito ai prossimi Oscar con ben 13 candidature. Il film è ambientato negli Anni Sessanta, in piena Guerra Fredda, e narra dell’inconsueta storia d’amore tra una donna delle pulizie muta e una misteriosa creatura marina sulla quale il Governo degli Stati Uniti ha messo le mani. Una favola romantica e molto intensa, un racconto onirico e poetico che ci proietta in un nuovo immaginario.


- San Valentino Stories

Gigi e Ross recitano in questo film a episodi dove l’amore è il grande protagonista. Una commedia ambientata a Napoli che ci farà rivivere tutte le sue bellezze e tutte le sue inevitabili contraddizioni.


- Hannah

Charlotte Rampling interpreta Hannah, una donna che si trova improvvisamente sola dopo l’arresto del marito. La donna non riesce a darsi pace e le sue certezze, una dopo l’altra, iniziano a sgretolarsi, così come la sua vita. Un dramma diretto da Andrea Pallaoro, regista italiano emigrato a Los Angeles, per una coproduzione tra Italia e Belgio. Coppa Volpi a Venezia per Charlotte Rampling.

Now on air