Cinema, i film in uscita nel week end del 3 e 4 febbraio

Da “Sono tornato” a “The Post”, ecco le pellicole più attese per il week end

Il weekend si sta pian piano affacciando al nostro orizzonte, è già tempo di pensare a cosa organizzare per fare qualcosa di diverso o semplicemente per vedersi con gli amici. Cosa c’è allora meglio di una serata al cinema, condita magari da una cena o da un aperitivo con i vostri cari? La programmazione cinematografica cambia generalmente ogni giovedì e domani, 1 febbraio, escono nuovi film nelle sale italiane, scopriamo insieme quali.

- The Post

Il nuovo film di Steven Spielberg si ispira agli eventi realmente accaduti agli inizi degli anni Settanta, quando sul Washington Post e sul The New York Times furono pubblicati i cosiddetti “Quaderni del Pentagono”, documenti top secret che svelarono i reali rapporti tra Stati Uniti e Vietnam tra gli anni Quaranta e Sessanta. I due protagonisti, i grandissimi Tom Hanks e Meryl Streep, saranno costretti a prendere decisioni difficili in nome della libertà di stampa per portare alla luce documenti che fino ad allora ben quattro Presidenti degli Stati Uniti avevano insabbiato per tanti anni.

- Sono tornato

Film molto atteso, parla di un improbabile ritorno di Benito Mussolini ai giorni nostri, catapultato per qualche strana ragione a Piazza Vittorio a Roma. Il Duce si trova così in un mondo completamente diverso da come lo lasciò ormai 72 anni fa, ma la sua verve e le sue idee rimangono inalterate: «Eravate un popolo di analfabeti, dopo 80 anni torno e vi ritrovo un popolo di analfabeti» recita Massimo Popolizio, che presta il volto a Mussolini. Un film coraggioso e particolare, remake del tedesco «Lui è tornato» del 2015, quando a tornare in vita era Adolf Hitler nella Germania moderna.

- C’est la vie – Prendila come viene

Commedia francese diretta da Oliver Nakache e Eric Toledano, narra delle vicende strampalate di un’impresa di catering che tenta di regalare una giornata indimenticabile a due giovani sposi. Purtroppo le cose non andranno come previsto e la giornata trascorrerà tra scherzi, incomprensioni, equivoci e colpi di scena.

- Maze Runner – La rivelazione

Terzo e ultimo capitolo della saga ispirata ai romanzi di James Dashner, il nuovo "Maze Runner" diretto da Wes Ball si basa sulla lotta tra i Radurai e le truppe del W.C.K.D. mentre Thomas, interpretato da Dylan O’Brien, tenta di salvare il suo amico Minho. I quattro protagonisti, in una disperata fuga nel deserto, cercheranno di trovare l’antidoto al virus mortale giunto sulla Terra.

Now on air