Friends: una nuova serie? Sarebbe un incubo

Matthew Perry, interprete di Chandler nella celebre serie Friends, non ne vorrebbe il ritorno. Ecco perché!

Un ritorno di "Friends"? Sarebbe un incubo! Almeno, questo è il parere di Matthew Perry, che nella amatissima serie tv, andata in onda in Italia dal 1997 al 2005, aveva il ruolo di Chandler. Ecco cosa ha dichiarato l'attore al magazine Variety: «Ho questo incubo ricorrente... non sto scherzando. Quando dormo faccio questo incubo in cui stiamo rifacendo "Friends" e non importa a nessuno. Facciamo una serie intera, un vero e proprio ritorno, e non frega niente a nessuno. Per cui se qualcuno me lo chiedesse, direi di no. Il punto è che abbiamo chiuso alla grandissima, ad un livello talmente alto che non possiamo replicare. Perché mai dovremmo rifarla?».

Le voci di un ritorno delle avventure di Ross (David Schwimmer), Rachel, (Jennifer Aniston), Chandler (Matthew Perry), Monica (Courteney Cox), Joey (Matt LeBlanc) e Phoebe (Lisa Kudrow) si susseguono nel corso degli anni, sia per l'invincibile nostalgia dei fan, sia perché ultimamente si è visto il ritorno di altre serie tv molto amate, come "Will & Grace". Ma pare che per "Friends" questo sarà difficile...

 

Now on air