WEB RADIO

RMC Italia
 
RMC 90
 
RMC Duets
 
Music Star Jovanotti
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC Marine
 
RMC Hits
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Giorgia
 
rmc
 
RMC Love Songs
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
RMC Great Artists
 
Xmas Radio
 
Radio Kay Kay
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC New Classics
 
MC2
 
Radio Festival
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC 80
 
Radio Monte Carlo FM
 

Tony Renis ospite di RMC

Non perdere l’intervista con Erina e Stefano oggi alle 20.00


È Tony Renis l’ospite di RMC lunedì 26 ottobre. Il celebre cantautore, attore e produttore discografico ha da poco prodotto, con Humberto Gatica e David Foster, il nuovo album di Andrea Bocelli, “Cinema”. Renis era già stato all’opera per il disco precedente del cantante, “Amore”.

"Cinema", il nuovo disco di Bocelli

“Cinema” contiene sedici brani, cantati in cinque lingue diverse e spazia dal tema di "Il Padrino" a "West Side Story", da "La vita è bella” a "Profumo di donna" e "Il Dottor Zivago". «È un disco pazzesco, con straordinari duetti», ha dichiarato Tony Renis «Non esiste artista oggi più grande di Andrea Bocelli, è forse l’unico credibile quando canta l’opera e come interprete pop, l’unico che ha la capacità di usare la sua voce e il suo diaframma in maniera diversa».

Grandi successi

La carriera di Renis è costellata di successi. Dagli Anni Sessanta, in cui firma hit come “Quando quando quando”, “Quando dico che ti amo”, “Grande grande grande”, agli anni Settanta, che lo vedono produttore discografico di successo negli Stati Uniti, dove firma colonne sonore per Hollywood e canzoni per Diana Ross, Julio Iglesias, Lionel Richie. Renis diventa uno degli italiani più famosi negli U.S.A. e la sua fama prosegue in tutti gli anni a seguire. Nel 1999 l’artista vince il Golden Globe per “The Prayer”, tratta dal cartoon “La spada magica” e interpretata da Celine Dion e Andrea Bocelli. Nel 2002 è nominato Ambasciatore della Canzone Italiana nel Mondo dal Ministero per gli Affari Esteri. Il 2005 è l’anno del David di Donatello per “Merry Christmas In Love”. Nel 2006 segue la produzione (con Humberto Gatica e David Foster) di “Amore” di Andrea Bocelli.. Un progetto di grande caratura internazionale, bissato adesso dal nuovo “Cinema”.