LUXURY & LIFESTYLE

Albert Watson: Alfred Hitchcok

Anche il grande regista fu immortalato da Watson nel corso della sua carriera. Ecco cosa accadde...

Il terzo video dedicato all'intervista di Audrey con il leggendario fotografo

Albert Watson - una delle leggende della fotografia - è stato insignito dell'Ordine dell'Impero Britannico dalla regina Elisabetta II  il 25 giugno a Buckingham Palace.

Ho avuto il piacere e soprattutto l'onore di poterlo incontrare e intervistare poche ore prima della sua "investitura ufficiale" a Venezia. Ecco il terzo video dedicato all'intervista, in cui Watson ricorda il momento in cui fotografò il celebre regista Alfred Hitchcock.

Audrey – Sei stato nominato “Ufficiale dell’impero Britannico” che è un'onorificenza che ti avvicina alla nomina di “Baronetto o Sir” come Alfred Hitckcook. Cosa ricordi di lui?

Albert Watson - Alfred Hitchcok è stato il primo personaggio famoso che ho fotografato, all’età di 29 o forse 30 anni. Ero molto nervoso perché avevo finito la scuola di cinema ed è stato davvero un problema davvero travolgente. Ricordo di essere andato sul set, passando attraverso la sicurezza, e per me è stato un grosso problema psicologico. Me lo ricordo… lo giuro, ricordo che è entrato e penso abbia capito che ero un po’ nervoso, ma è stato assolutamente fantastico con me, mi ha aiutato nelle riprese e… così… sono stato molto fortunato. Guardo sempre indietro e considero questo incontro come uno dei più importanti, perché dopo questo incontro ho preso fiducia, e la fiducia è l’ingrediente più importante della fotografia: devi avere fiducia… soprattutto con le persone.

AudreyWorldNews:

Now on air