Hindi Zahra : la musica in Marocco è un gran cous cous!

Guarda il video esclusivo: la musicista di origini marocchine si è esibita live durante Monte Carlo Nights

Ospite di Monte Carlo Nights è stata l’artista marocchina Hindi Zahra, definita più volte come la Patti Smith del Nord Africa. Nel suo album “Homeland” la musicista mixa le sue radici berbere, la musica del Brasile, di Capo Verde, l’India e l’Iran. Il disco è stato registrato in un riad in Marocco, a Cordoba con dei musicisti gitani spagnoli e in uno studio nel centro di Parigi. Zahra ne è autrice, arrangiatrice e produttrice.

I suoni del Marocco

Durante l'intervista con Nick The Nightfly, l'artista ha raccontato gli intrecci sonori della scena musicale del Marocco, ricco di tante influenze sonore differenti, che, parole di Zahra, lo rendono simile a un cous cous. La musicista si è poi esibita, chitarra e voce, in un emozionante live.

Now on air