Raf: la musica non ha bisogno dei talent!

La creatività non ha bisogno della tv o del web secondo il musicista, che, ospite di Erina e Stefano, ha anche raccontato alcuni divertenti aneddoti dei suoi esordi

Niente musica preconfezionata per Raf, che è stato ospite di Erina e Stefano per presentare il nuovo album "Sono io" e ha parlato dei suoi esordi, quando a Londra, era stato notato dal celebre produttore Giancarlo Bigazzi mentre picchiava fino a farsi sanguinare le dita sul suo basso in un locale punk... Da allora è passato molto tempo e Raf vorrebbe adesso dedicarsi soprattutto alla produzione. Inoltre Raf dice la sua sui programmi tv e sul peso di internet nella creazione di nuovi musicisti: secondo lui, Bob Dylan non avrebbe mai vinto un talent show!

Now on air