GP di Gran Bretagna: il commento di Mario Poltronieri

Webber domina la corsa, Hamilton si difende, la Ferrari invece delude, a causa di alcuni errori e penalità discutibili

Now on air