Bliss

Bliss

Per una serie sbalorditiva di brillanti intuizioni arstiche, Dj Ravin, in ambito di World Music, è unanimemente considerato il più importante talent scout degli ultimi vent’anni. I Bliss sono una delle perle più rare che il direttore artistico della George V Record ha scoperto e inserito nelle celebri compilation Buddha-Bar.
Bliss rappresenta, dall’inizio degli anni 2000, un’idea di musica downtempo unica. Un collettivo di compositori ancorato al danese Steffen Aaskoven e all’africano Marc-George Andersen, che attraverso il coinvolgimento di altri artisti, è stato in grado di definire una produzione lounge impegnata e totalmente innovativa rispetto ai canoni correnti. Una nuova maniera di concepire musica ambient, miscelando organicamente una texture sonora dai fini tessuti e dai confini sfumati, tramata con l’arguta contaminazione di elementi di rigore classico, simboli antropologici, intime introspettive e profonde atmosfere d’estasi spirituale.
Il peso di Bliss nel panorama musicale contemporaneo è misurato dai 7 album pubblicati e dalle prestigiose collaborazioni che ne sono scaturite, con Boy George, Ane Brun, Lisabeth Scott e Sophie Barker degli Zero 7.
La musica di Bliss è stata utilizzata per colonne sonore di importanti produzioni cinematografiche e televisive : del documentario della Disney, Pollet (2011) con la voce narrante di Maryl Streep, alle famose serie tv Sex & City e CSI.
Come per importanti brand internazionali del calibro di Adidas, DKNY e La Mamounia, anche per RMC Buddha-Bar monte Carlo / Radio, il dj di Bliss Steffen Aaskoven, studia un mixtape in “Special Edition”. Un viaggio concettuale di un’ora percorso in un universo emotivo evocato dall'accostamento di alcuni brani icona della band, esclusive “unreleased” e brani d’antologia downtempo.

PLAY

Now on air