WEB RADIO

Radio Monte Carlo FM
 
MC2
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
Romantic Rock
 
RMC Duets
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC New Classics
 
Radio Kay Kay
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Marine
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Radio Festival
 
Radio Bau & Co
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Giorgia
 
rmc
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Jovanotti
 

Face4Job

Lavorare da casa, vantaggi e svantaggi dello smart working

Ottimizzazione di tempi e risorse ma anche isolamento e mancanza di confronto con i colleghi

Lavorare da casa, vantaggi e svantaggi dello smart working

Lavorare da casa è una soluzione che molti lavoratori – professionisti e non – adottano, attirati da indubbi vantaggi in termini di flessibilità e ottimizzazione del tempo

Regus, il principale fornitore di spazi di lavoro flessibili, nella sua inchiesta condotta a livello globale su un campione di 44.000 manager e professionisti ha riscontrato negli intervistati che lavorano per molto tempo da casa un profondo senso di solitudine.

Ecco i principali risultati dell’indagine.

Il 50,9 % (52% media globale) dei professionisti segnala che lavorano fuori ufficio oltre la metà della settimana e molto spesso da casa.

Il 28% (38% media globale) dichiara di sentirsi solo e il 67% (64% media globale) avverte la mancanza di confronto con altri colleghi e professionisti.

Inoltre il 40% degli italiani (62% media globale) avverte la necessità di programmare frequenti meeting, viaggi e incontri di lavoro fuori casa per compensare il senso di solitudine e isolamento.

Un'altra considerazione degli intervistati, meno professionale e più collegata al benessere personale, riguarda il timore di ingrassare poiché, trascorrendo molto tempo in casa lavorando alla scrivania si è tentati dagli snack fuori dall'orario dei pasti (il dato Italia e la media globale coincidono al 32%).    

Infine, il 45% (39% media globale) teme che la sua famiglia percepisca che il lavoro svolto lontano dall'ufficio tradizionale sia meno importante

Lo smart working ha trovato la sua “sede” in soluzioni quali i business center, che offrono spazi perfettamente attrezzati per lavorare comodamente, con il vantaggio della flessibilità del lavoro da casa. Un’azienda che offre ai propri dipendenti un business center vicino a casa, secondo Mauro Mordini, country manager di Regus in Italia,  può «sfruttare appieno i vantaggi di modalità di lavoro agile offrendo ai propri collaboratori ambienti professionali e funzionali, che riducono i costi fissi degli uffici tradizionali, incrementano la produttività ed eliminano il tempo perso in lunghi viaggi casa-ufficio».