WEB RADIO

Music Star Pino Daniele
 
Radio Festival
 
RMC 80
 
Radio Kay Kay
 
rmc
 
RMC Love Songs
 
RMC Duets
 
MC2
 
Music Star Coldplay
 
RMC New Classics
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC 90
 
RMC Marine
 
Radio Bau & Co
 
RMC Great Artists
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Zucchero
 
RMC Italia
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Hits
 
Xmas Radio
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Jovanotti
 

Tesla Powerwall, le batterie che cambieranno il mondo

Il noto imprenditore Elon Musk rivela il suo ambizioso progetto basato sull’energia solare

Dal sito Powerwall

Elon Musk, l’imprenditore sudafricano naturalizzato statunitense, noto per essere stato tra i fondatori di PayPal, ha un piano ambizioso per cambiare il mondo: una “batteria” domestica dall’incredibile design chiamata Powerwall, che vuole stoccare l’energia solare negli accumulatori domestici. Così, dopo appunto Paypal, ma anche aziende innovative come SpaceX (Space Exploration Technologies Corporation) e Tesla Motors, Musk si cimenta con l’ennesimo, ambiziosissimo, progetto.

Le sue batterie da 10 kWh costano 3.500 dollari l’una, si appendono al muro e sfoggiano un elegante design. Disponibili tra tre, quattro mesi, saranno inizialmente in commercio negli Stati Uniti. “Il nostro goal è quello di cambiare il modo in cui il mondo utilizza l’energia”, ha spiegato Musk. “Sembra una cosa da pazzi, ma vogliamo cambiare completamente le infrastrutture che forniscono energia”.

Disponibili in più colori, le batterie assicurano “libertà e pace”, poiché rappresentano “l’anello mancante tra energia solare e mobilità elettrica”: l’energia elettrica prodotta dai pannelli fotovoltaici appesi al muro di casa è poi resa disponibile per l’uso domestico e per ricaricare durante la notte l’auto elettrica. Inoltre, la Powerwall è dotata di connessione internet.

Secondo i conti fatti dall’inventore californiano, con due milioni di Powerwall si potrebbe sopperire al bisogno energetico di tutto il mondo, e chi ne potrebbe beneficiare maggiormente sono i Paesi e le comunità più povere, che non dispongono di corrente elettrica.

Prima della fine dell’anno il prodotto sarà lanciato anche in Germania. Le batterie possono essere scelte in base all’uso nei due format disponibili: domestiche o aziendali. Infatti, Musk ha pensato anche all’evoluzione di Powerwall in Powerpack, pensata per aziende e condomini: i pack sono componibili all’infinito e hanno capacità di 100 kWh. Nella visione di Musk, ogni unità abitativa del futuro sarà autosufficiente.