WEB RADIO

RMC Great Artists
 
Radio Festival
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Kay Kay
 
RMC Hits
 
RMC Duets
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC New Classics
 
Xmas Radio
 
RMC 80
 
Music Star Zucchero
 
RMC Love Songs
 
Music Star Pino Daniele
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC Italia
 
Radio Bau & Co
 
MC2
 
RMC 90
 
rmc
 
Music Star Giorgia
 
RMC Marine
 

Ludovico Einaudi

A Monte Carlo Nights l'artista ha suonato dal vivo alcune tracce dal suo ultimo album  Nightbook. «Un paesaggio notturno. Un giardino rischiarato dalla luce della notte. Nel cielo scuro qualche stella, le ombre degli alberi intorno. Alle mie spalle una finestra illuminata. Quello che vedo è familiare e al tempo stesso sconosciuto. È come in un sogno, tutto può succedere» È pianista e compositore di illustre fama internazionale Ludovico Einaudi, nato a Torino, diplomato in composizione al Conservatorio G. Verdi di Milano e perfezionatosi sotto la guida del maestro Luciano Berio. La sua è musica classica, ma rivitalizzata alla luce della sperimentazione e degli innesti geniali di pop, rock ed elettronica. Questa originale cifra stilistica ha fatto delle composizioni di Einaudi brani apprezzati sia dalla critica più sussiegosa che dal pubblico più attento e curioso. La fama e l’eccellenza giungono nel 1990, con la pubblicazione dell’album “Onde”, che vede all’arpa Cecilia Chailly. L’album, pubblicato anche in Gran Bretagna, entusiasma grandemente il pubblico di quel paese. Da allora la carriera di Ludovico Einaudi è in continua ascesa grazie a lavori sempre originali anche se caratterizzati dal suo originale timbro artistico: tradizione e avanguardia, sospesi in delicato, suggestivo equilibrio Il nuovo album Si intitola “Nightbook” il nuovo album di Ludovico Einaudi. Giunge a tre anni di distanza dal precedente “Divenire”. Come suggerisce il titolo, è dedicato alla notte, di cui racconta tante sfaccettature, raccogliendo preziosi percorsi musicali. L’album è nato durante la lunga tournée internazionale del maestro, che ha raccolto nel corso del tour le idee sonore alla base di qusto disco altamente suggestivo. Nelle sue parole, “Nightbook” è «un percorso, ogni brano è il capitolo di una storia, la sfaccettatura di un prisma, uno sguardo possibile sulle esperienze che appartengono al lato più onirico, più interno di noi stessi. La musica apre delle porte su mondi nascosti. Ascoltandola, ognuno può riuscire a entrare in contatto con le proprie emozioni profonde» Ludovico Einaudi e il cinema Le atmosfere di profonda suggestione create da Ludovico Einaudi non potevano non colpire positivamente tanti cineasti di rango per la loro bellezza espressiva e profondità di contenuti. Musiche di Einaudi si trovano dunque in “Aprile” di Nanni Moretti, "Fuori dal Mondo" e "Luce dei miei occhi" di Giuseppe Piccioni, "Dr Zhivago" di Giacomo Campiotti, "Sotto Falso Nome" di Roberto Andò e “This is England” di Shane Meadows. Tutte musiche insignite di illustri riconoscimenti internazionali. Le suggestioni dei paesi stranieri Un’anima viaggiante. Nella musica e nei paesi del mondo: questa è davvero la cifra stilistica di Einaudi. Non stupisce dunque che l’artista, oltre che viaggiare sulla tastiera del pianoforte, abbia compiuto itinerari geografici di rara malia e incanto, da cui ha tratto anche profonde suggestioni musicali. Tra questi viaggi spicca il Mali, terra dalla grande tradizione musicale (che Einaudi ci racconta con l’album con ‘I Giorni' del 2001), dove il musicista ha anche incontrato il maestro della kora Toumani Diabate. Nel 2003 Einaudi partecipa inoltre alla terza edizione del ‘Festival au Désert’, su invito di Ballaké Sissoko, grande nome della kora, coin cui Einaudi realizza in seguito l’album “Diario Mali”. Ai viaggi in Africa l’artista alterna lunghe tournée all’estero, dove la sua musica è sempre più apprezzata. L’anno scorso è stato infatti impegnato in suggestivi tour in Italia, Svizzera, Belgio, Olanda, Francia, Germania, India, Stati Uniti e Giappone. E adesso, grazie a “Nightbook”, la magia ricomincia. Discografia * 1988 Time Out - BMG RICORDI * 1992 Stanze - BMG RICORDI * 1995 Salgari - BMG RICORDI * 1996 Le Onde - BMG RICORDI * 1998 Fuori dal Mondo - BMG RICORDI * 1998 Ultimi Fuochi - BMG RICORDI * 1999 Eden Roc - BMG RICORDI * 2001 I Giorni - BMG RICORDI * 2001 Luce dei miei Occhi- BMG RICORDI * 2002 Dr. Zhivago - BMG RICORDI * 2003 La Scala: Concert - BMG RICORDI * 2003 Le Parole di Mio Padre- BMG RICORDI * 2004 Una mattina - DECCA * 2005 Diario Mali (con Ballaké Sissoko) - PONDEROSA IRD * 2006 Divenire - DECCA * 2009 Nightbook - DE