WEB RADIO

Music Star Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Zucchero
 
Monte Carlo Nights Story
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC Duets
 
RMC Marine
 
RMC Great Artists
 
RMC 90
 
Radio Festival
 
RMC Love Songs
 
RMC 80
 
Radio Kay Kay
 
RMC Hits
 
rmc
 
RMC New Classics
 
RMC Italia
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Jovanotti
 
Xmas Radio
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
MC2
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Giorgia
 

Corinne Bailey Rae

Corinne Bailey Rae
Con Corinne, una nuova band di musicisti e una produzione che ha visto all’opera, oltre alla musicista, Steve Brown e Steve Chrisanthou. L’album è stato registrato tra Leeds e Manchester e raccoglie le emozioni di un’artista che ha conosciuto la gioia di un successo eccezionale (il primo cd, “Corinne Bailey Rae”, è stato infatti multiplatino e ha fatto sì che la Rae fosse più volte nominata per riconoscimenti eccellenti come i Grammy e i Brit Awards), ma anche il profondo dolore dovuto alla perdita del marito. Ecco perché il tempo di maturazione delle nuove canzoni è stato lungo, e meditato. Ma il risultato è di smagliante bellezza, e ha fattoscomodare paragoni illustri, da Curtis Mayfielda Jeff Buckley, da Stevie Wonder a Marvin Gaye. Anche la voce di Corinne è più profonda e seducente. Una tappa ulteriore dunque nel percorso artistico di questa giovane artista britannica (cresciuta a Leeds, figlia di mamma inglese e papà dei Caraibi, ben presto separati) che ha studiato pianoforte a scuola e cantato nel coro della chiesa, ma che a vent’anni è soltanto addetta al guardaroba di un jazz club. È l’incontro con il futuro marito, il jazzista Jason Rae, adarle fiducia in se stessa e spingerla a darsi al jazz e al soul (Corinne ha fatto parte parte di una rock band tutta al femminile, le Helen). Il resto è storia: Corinne inizia a comporre alla chitarra, ottiene un contratto per un singolo (il folgorante “Like a star”) e poi per l’album di debutto, e diventa “il personaggio soul pop femminile della Gran Bretagna”. Un titolo che le spetta di diritto, a giudicare adesso dal nuovo album. Che, per sua stessa ammissione, è stato ispirato, oltre che dal doloroso privato, anche dall’ascolto di big come Nina Simone, Sly Stone e Leonard Cohen. Tutti influssi che Corinne sa filtrare in modo personalissimo nel suo “The sea” e nel primo singolo, “I’do it all again”. Un inno d’amore al marito scomparso e insieme la prova della potenza consolatrice della grande musica. Visita il sito ufficiale dell’artista Visita il sito della casa discografica Scarica la tua copia dell'album "The Sea" scarica la discografia di corinne bailey rae