WEB RADIO

Music Star Zucchero
 
RMC Love Songs
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Duets
 
Radio Monte Carlo FM
 
rmc
 
RMC Marine
 
Radio Kay Kay
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC 80
 
Music Star Giorgia
 
Radio Festival
 
Music Star Coldplay
 
RMC Great Artists
 
RMC Hits
 
RMC New Classics
 
Music Star Pino Daniele
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
MC2
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Italia
 
RMC 90
 

Vinci Erykah Badu

Vinci Erykah Badu

guarda il video scandalo e vinci il cd di Erykah Badu

Dal 1997 a oggi, le immagini più belle della superstar texana che ha rivoluzionato l'hiphop/soul È stato un ritorno che non ha lasciato indifferenti, quello di Erykah Badu. Intanto, perché anche chi poco o nulla sapeva di questa grande diva moderna del soul, adesso difficilmente potrà dimenticarla, visto “il caso” che l’ha resa protagonista poco tempo fa (multata a causa del video di “Window Seat”, in cui si spogliava sul luogo dell’assassinio del presidente Usa John Kennedy). Ma soprattutto Erykah è tornata con un nuovo grande album, “New Amerykah Part Two: Return of the Ankh”, un sonoro compendio delle sue idee in tema di musica, amore e autocoscienza. E spiace che proprio il video di “Window Seat”, omaggio al grande presidente Usa, ma in chiave “baduizm”, cioè originale e poco incline ai luoghi comuni, non sia stato capito da alcuni. Ma tant’è. Possiamo consolarci con il messaggio che proprio Eykah pronuncia a metà album circa: “ Ci sono soltanto due emozioni nella vita dell’uomo: paura e amore”. Ed Erykah ha deciso di cantarci l’amore lungo le tracce dell’album L’amore (e la musica) secondo Erykah Badu La star parla d'amore con stile ed energia, passando da “Gone Baby, Don’t Be Long” (in cui si dà il ruolo di leale fidanzata) a “Fall in Love (Your Funeral)”, in cui gioca a femme fatale, fino a “Out My Mind, Just in Time”, in cui ha accenti che ricordano la grande Billie Holiday. Desiderio, abbandono, tradimento e amore scorrono traccia dopo traccia, sostenute da jam session vibranti e ballad intense. Torna il team prestigioso di produttori presente anche nel disco precedente, “New Amerykah Part One: 4th World War”: 9th Wonder, Madlib, James Poyser, Sa-Ra’s Shafiq Husayn, Ahmir “?uestlove” Thompson, Georgia Anne Muldrow, Jah Born, R.C. Williams, Ta’Raach, Karriem Riggins e the Spectral J Dilla. Erykah Badu: tra la Fisica e l’hip hop Soprattutto, in grande forma è tornata l’artista, quella Erykah Badu (nata Erica Wright, texana di Dallas) famosa per il suo talento e il suo carattere poco convenzionale.Cantante e ballerina già a 4 anni(al Dallas Theatre Centre) e poi studentessa alla facoltà di Fisica all’Università, ma innamorata di soul e hip hop. Debutta aprendo i concerti di D’Angelo e con il capolavoro che è “Baduizm”: una miscela originale e cinetica di jazz, hip hop e soul, virata con grinta e intelligenza tutta al femminile.Seguono album come “Live” (doppio platino), dalla indimenticabile hit “Tyrone”, “Mama’s Gun” (2000, doppio platino) “Worldwide Underground” (con la splendida“Love of My Life Worldwide,” starring Bahamadia, Queen Latifah, MC Lyte e Angie Stone) e “New Amerykah Part One: 4th World War”.Donna creativa ed energica, Eryakh non limita alla musica i suoi interessi: è apparsa inalcuni film (“Blues Brothers 2000”, “Le regole della casa del sidro”, “House of D”, “Before the Music Dies”, Dave Chapelle’Block Party”) e ha fondato l’associazione B.L.I.N.D. (Beautiful Love Incorporated Non-Profit Development), per favorire il cambiamento sociale grazie ad attività artistiche e culturali Un giorno da Kid Rock… Erykha, da sempre amante dei simboli e del significato nascosto delle cose (ne attribuisce il motivo al suo segno zodiacale, quello dei Pesci) sceglie per sé il nome d’arte di Erykah Badu, da Kah, termine dell’antico egizio per la forza vitale, e Badu, voce onomatopeica per indicare lo scat, ritmo particolare del jazz. Ispirata, grintosa e combattente per le cause femminili, Erykah nasconde insospettabili lati segreti. Per esempio, oltre che devota al cibo biologico, è anche appassionata collezionista di scarpe. E, se dovesse essere qualcun altro per un giorno, non ha dubbi: vorrebbe essere Kid Rock...
 
erykah badu

In Evidenza