WEB RADIO

RMC New Classics
 
RMC Italia
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Zucchero
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
rmc
 
RMC 90
 
MC2
 
RMC Great Artists
 
RMC Hits
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Giorgia
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Duets
 
Radio Bau & Co
 
RMC Marine
 
Music Star Coldplay
 
RMC Love Songs
 
Music Star Pino Daniele
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Festival
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC 80
 

Noel Noel Noel

«Sono onorato di essere in questa raccolta, creata da monsieur Legrand e in compagnia di musicisti tanto eccezionali. Questo NON è il solito album natalizio, grazie al cielo..» Jamie Cullum Un album di Natale davvero da collezione? Difficile a trovarsi, ma stavolta forse è il caso di dire che esiste. Perché arriva, a scaldare il Natale 2011, un cd firmato da Michel Legrand. Celebre compositore francese di colonne sonore, nominato per 13 volte all’Oscar (e con ben tre statuette all’attivo, per “Quell’estate del ‘42”, “Yentl” e “Il caso Thomas Crown”) e vincitore di 5 Grammy Award, Monsieur Legrand, sempre in cerca di nuove stimolanti avventure musicali, ha accettato con piacere la sfida di dar vita a un album di Natale diverso dal solito. Ha scelto una serie di canzoni legate al repertorio tradizionale degli Stati Uniti e si è recato a New York a registrare con un’orchestra di 50 elementi, coinvolgendo nel progetto nomi tra i più prestigiosi della scena musicale internazionale: da Jamie Cullum a Rufus Wainwright, da Madeleine Peyroux a Mika. Con tanto di premiere dame, ovvero Carla Bruni, e persino un’icona del rock come Iggy Pop. Che ha rilasciato al proposito questa entusiastica dichiarazione: «Sono stato felice di essere stato invitato a far parte di questo progetto ed essere così presente in qualche modo al buon natale del 2011 in Francia. Tutti gli artisti presenti nel cd sono così fantasticamente bravi… Invidio a Rufus il suo ottimo francese (e il suo talento) e alle tre affascinanti signore del disco una canzone come “Noel d’espoir”. Adesso penso proprio di essere a posto nel mio rapporto con Babbo Natale…»

In Evidenza