WEB RADIO

Music Star Giorgia
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Bau & Co
 
RMC Marine
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Zucchero
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Tiziano Ferro
 
rmc
 
RMC 80
 
RMC Italia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Coldplay
 
RMC Duets
 
Radio Festival
 
Music Star Jovanotti
 
RMC 90
 
RMC Hits
 
RMC New Classics
 
RMC Love Songs
 
MC2
 
RMC Great Artists
 

Buon Compleanno Robbie

Buon Compleanno Robbie

Il musicista è nato il 13 febbraio 1974. Lo festeggiamo con una playlist, una photogallery e un video

Il musicista è nato il 13 febbraio 1974. Lo festeggiamo con una playlist, una photogallery e un video Robbie Williams è l’artista pop che può vantare oltre 57 milioni di copie vendute in tutto il mondo e il record imbattuto di ben 17 Brit Award.  È anche entrato nel Guinness dei Primati per aver venduto in un solo giorno 1 milione e seicentomila biglietti del suo tour mondiale del 2006. Guarda la gallery  La carriera di Robbie ha inizio nel 1990, quando appena sedicenne entra a far parte della boy band dei Take That. Pare che a spingerlo a partecipare all’audizione sia stata la madre. Nel gruppo, Robbie ha il ruolo del giocherellone. Ma ha anche una gran voce, come dimostra in numerose hit dei Take That. L’armonia nei Take That si incrina nel 1995. Robbie non si sente apprezzato dai compagni di band e ha idee musicali proprie da sviluppare. Il suo comportamento ribelle fa precipitare la situazione. Accusato di far uso di droga e alcolici, e fotografato in atteggiamenti poco edificanti con gli Oasis durante il festival di Glastonbury, Robbie è cacciato dalla band. È  il momento della carriera da solista. Nel 1996 esce la sua cover di “Freedom”, rilettura della hit di George Michael. Nel 1997 esce il primo album di Robbie: “Life Thru a Lens”, che tra le altre canzoni, contiene quella che diventerà un grande cavallo di battaglia dell’artista, “Angels”. È invece "Millennium" il primo singolo dell’album del 1998, “I’ve Been Expecting You”. Il 2000 è l’anno dell’album “Sing When You Are Winning”, seguito l’anno successivo da “Swing When You Are Winning”, disco di duetti in cui Robbie dà sfogo alla sua vena da crooner e si concede uno spiritoso video con Nicole Kidman. È numero 1 in oltre dieci paesi il disco successivo, "Escapology", introdotto dalla hit “Come Undone”. Il 2003 è l’anno di “Live At Knebworth”, primo disco dal vivo di Robbie, che ripercorre i momenti salienti dei suoi tre show consecutivi. Seguono nel 2006 gli album “Rudebox” e nel 2009 “Reality Killed The Video Star”. Ma il gran colpo di scena è nel 2010: Robbie si unisce agli ex compagni dei Take That per l’album “Progress”, seguito da un grande tour europeo. In Gran Bretagna i Take That suonano per otto serate al City of Manchester Stadium e per altre otto serate al Wembley Stadium di Londra. Un vero trionfo. Il 4 giugno 2012 Robbie ha l’onore di suonare per il giubileo di diamante della Regina Elisabetta. La canzone prescelta non poteva che essere “Let Me Entertain You”. Nel novembre 2012 esce il nuovo album “Take The Crown”, seguito nell’estate del 2013 da “Swing Both Ways” e da un grande live europeo “Let Me Entertain You”. Pur essendo particolarmente amato in Europa, Robbie dal 2006 vive principalmente in California. La sua passione non è solo la musica. È infatti un grande appassionato di calcio e ultimamente ha creato un suo marchio di moda, Farrell, dal cognome del nonno paterno.

In Evidenza