Dott.ssa Debora Rasio: come prevenire l'obesità infantile

Dott.ssa Debora Rasio: come prevenire l'obesità infantile

Ascolta il podcast

Secondo le ultime stime, circa il 10% della popolazione italiana è obesa. L'epidemia costa 22 miliardi di euro l'anno, gran parte dei quali spesi per l'ospedalizzazione. Colpa delle cattive abitudini a tavola.  

L'epidemia di obesità infantile in Italia sta assumendo dimensioni sempre più allarmanti, tanto che i nostri ragazzi detengono il primato europeo per il peso in eccesso. Dai 18 anni in su, secondo le ultime stime, circa il 10% degli italiani è obeso e il 36,1% è in sovrappeso. Quando si passa ai bambini, poi, la situazione diventa di emergenza: secondo i dati del progetto ministeriale 'Okkio alla Salute', che ha coinvolto oltre 46mila piccoli, il 22,2% è in sovrappeso e oltre il 10% obeso.

E' preoccupante che l'Eu Action Plan on Childhood Obesity 2014-2020 abbia messo i bambini italiani al primo posto della classifica dell'obesità in Europa, seguiti dai piccoli danesi e francesi.

Ascolta il podcast con tutto l'intervento della dottoressa Rasio e non perdere l'appuntamento on air con la sua rubrica, in onda il venerdì alle 12.00 su Radio Monte Carlo 

Now on air