WEB RADIO

rmc
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Jovanotti
 
MC2
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC 90
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Great Artists
 
Music Star Giorgia
 
RMC Love Songs
 
Radio Kay Kay
 
RMC Marine
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Festival
 
RMC 80
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Coldplay
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC Duets
 
RMC New Classics
 

Fitness in spiaggia? Fallo così!

Ami il mare, ma anche il fitness? Unisci le due cose e tieniti in forma anche sulla spiaggia. Ecco qulache idea per la tua attività fisica in vacanza!

Fare fitness in spiaggia

Fare sport, si sa, per molti è un gran sacrificio e durante l’estate andare in palestra può risultare ancora più faticoso, soprattutto per chi vorrebbe starsene in spiaggia a godere del mare!

Allora perché non unire l’utile al dilettevole?

Come? Se non vogliamo lasciare la spiaggia per il fitness, sarà il fitness a venir con noi al mare!

Ci sono infatti molti esercizi (o discipline) che possono essere praticate al mare. Il vantaggio più grande sta nel fatto che si tratta di attività che si integrano perfettamente con lo stare in spiaggia: insomma, si fa sport senza quasi accorgersene, ottenendo risultati evidenti!


Inoltre il movimento svolto nell’acqua effettua in maniera naturale un massaggio drenante: un ottimo rimedio contro la cellulite e contro il grasso in eccesso.
Ecco allora qualche suggerimento sulle attività fitness da svolgere.

Camminare

Sembra banale, eppure camminare sul bagnasciuga è un esercizio molto efficace per tonificare le gambe e ridurre la cellulite: il consiglio è quello di fare ogni giorno 20 minuti di camminata mantenendo l’acqua a livello ginocchia. Il beneficio è duplice: da un lato l’acqua ha un’azione drenante, dall’altro la sabbia o i sassolini sotto i piedi stimolano il ritorno linfatico.

Correre

La corsa sulla spiaggia, a differenza della camminata, deve essere effettuata con delle scarpe da running e preferibilmente sulla sabbia bagnata e senza pendenza; quindi l’ideale è svolgere questa attività al limite del bagnasciuga. Questo perché la consistenza della sabbia bagnata rende meno faticoso, ma comunque efficace, il lavoro sulle gambe.

Gli esercizi

La spiaggia può diventare una vera e proprio palestra, se si scelgono gli esercizi giusti.

Un esercizio utile per gli addominali, ad esempio, consiste nel sedersi con le gambe diritte e poggiando le mani dietro le anche. Contraendo i muscoli addominali, divaricate e richiudete le gambe per 15 volte. L’esercizio deve essere svolto in tre serie. In alternativa, potete fare in spiaggia questi esercizi fitness!


E le discipline?


Nuoto, beach volley, racchettoni sono tutte discipline che consentono un forte dispendio energetico. Il nuoto ad esempio consente di bruciare tra le 500 e le 600 kcal all’ora, a seconda dell’intensità del lavoro, senza contare i benefici in termini di tonicità muscolare. Inoltre il divertimento è assicurato!


Ricordate comunque, soprattutto per le attività svolte fuori dall’acqua, di evitare le ore calde per non incorrere in insolazioni o abbassamenti di pressione che non sono assolutamente da sottovalutare! L’ideale praticare sport la mattina presto o al calar del sole!